Resident Evil 7 biohazard arriva su Nintendo Switch, ma solo in cloud 157

Resident Evil 7 biohazard uscirà per ora solo in Giappone

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   21/05/2018

Capcom ha annunciato a sorpresa l'arrivo il 24 maggio di Resident Evil 7 biohazard su Nintendo Switch. Il video di presentazione mostra una qualità grafica in linea con quella delle altre versioni. Com'è avvenuto il miracolo? Facile: girerà solo in cloud.

Previsto attualmente per il solo Giappone, Resident Evil 7 per Switch sarà scaricabile dal Nintendo eShop e giocabile rimanendo sempre connessi (bisogna avere una connessione veloce e stabile per fruirne). Il download del client di gioco sarà di appena 45MB e probabilmente darà accesso alla versione PC con l'interfaccia riadattata.

Da notare che gli acquirenti godranno della versione completa del gioco, che comprende tutti i DLC: Banned Footage Volume 1 e 2, End of Zoe e Not a Hero DLC.

Prima dell'acquisto, il titolo potrà essere provato per quindici minuti gratuitamente, quindi bisognerà pagare 2.000 yen per acquistare un ticket che varrà per 180 giorni.

Per adesso non è stata confermata alcuna versione occidentale e la versione orientale ha solo la lingua giapponese.

Resident Evil 7 biohazard arriva su Nintendo Switch, ma solo in cloud