Atlus: SEGA vuole pubblicare più port, remaster e remake dei suoi giochi

Visto il successo del primi "giochi pilota" SEGA sta pensando di pubblicare sempre più port, remaster e remake dei giochi di Atlus, lo sviluppatore di Persona.

NOTIZIA di Luca Forte   —   14/11/2020
114

Visto il successo del primi "giochi pilota" pubblicati su Steam, SEGA starebbe pensando di pubblicare un numero maggiore di port, remaster e remake dei giochi di Atlus. Lo sviluppatore di Persona, quindi, potrebbe finalmente raggiungere un numero più vasto di utenti e uscire da quella nicchia nella quale è stato relegato per troppo tempo.

Le vendite di Persona 4 Golden su Steam, capace di piazzare 500.000 copie, devono aver fatto molto gola ad un gruppo come quello di Sega Sammy, alle prese con una crisi economica che lo ha costretto a vendere le storiche sale arcade di Sega.

Per questo motivo il CEO Haruki Satomi ha detto durante la conferenza con gli azionisti: "Anche se non abbiamo mai supportato attivamente il PC coi giochi di Atlus, abbiamo pensato che ci fosse molto potenziale. Per questo motivo abbiamo pubblicato un porting diretto di Persona 4 Golden per PC e la risposta degli utenti è stata ben oltre le nostre aspettative. Puntiamo, quindi, a pubblicare i titoli del catalogo Atlus su varie piattaforme, sia come port diretti che sotto forma di remaster o remake."

L'arrivo di giochi come Persona 5 o gli altri capolavori di Atlus su Steam o piattaforme come Nintendo Switch o Xbox, per esempio, potrebbe sicuramente far impennare ulteriormente le vendite di Atlus.

Come Yakuza ha dimostrato, il pubblico occidentale è ormai pronto ad accogliere con entusiasmo anche i prodotti molto orientati al mercato giapponese. E sarebbe una mossa che potrebbe aiutare Sega ad uscire dalla crisi.