Back 4 Blood, trailer di lancio: il gioco è disponibile da oggi su PC e console

Back 4 Blood è disponibile a partire da oggi su PC, PS5, PS4, Xbox Series X|S e Xbox One, e non poteva mancare uno spettacolare trailer di lancio.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/10/2021
13

Back 4 Blood è disponibile a partire da oggi nelle versioni PC, PS5, PS4, Xbox Series X|S e Xbox One, come conferma lo spettacolare trailer di lancio pubblicato da Warner Bros.

Se avete letto la nostra recensione di Back 4 Blood saprete che i ragazzi di Turtle Rock Studios sono riusciti a realizzare un vero e proprio sequel spirituale del loro grande classico, Left 4 Dead, introducendo tuttavia alcune interessanti novità.

"Sviluppato da Turtle Rock Studios, i pluripremiati creatori dell'amatissimo franchise di Left 4 Dead, Back 4 Blood unisce una campagna cooperativa dinamica con un sistema di gioco frenetico e sempre diverso, che offre una rigiocabilità quasi infinita, da vivere online, in team composti anche da quattro amici", recita il comunicato.

Back 4 Blood, i personaggi giocabili
Back 4 Blood, i personaggi giocabili

La campagna di Back 4 Blood è ambientata dopo una catastrofica epidemia, durante la quale la maggior parte dell'umanità è stata spazzata via o è rimasta contagiata da un parassita chiamato Verme del Diavolo. I giocatori potranno vestire i panni degli "Sterminatori": una squadra di veterani dell'apocalisse pronti a massacrare le orribili creature infette conosciute come Infestati.

"Siamo molto felici di lanciare Back 4 Blood e per aver lavorato con il bravissimo team di Turtle Rock Studios per portare ai giocatori una nuova ed emozionante esperienza nel genere sparatutto cooperativo a tema zombi", ha dichiarato David Haddad, presidente di Warner Bros. Games. "Back 4 Blood offre ai giocatori un gameplay ricco d'azione con scontri competitivi e unici che siamo sicuri faranno divertire i fan."

"Back 4 Blood racchiude tutto il duro lavoro svolto dal team di Turtle Rock Studios per fornire ai fan un nuovissimo sparatutto a tema zombi che sia il migliore nel suo genere", ha dichiarato Chris Ashton, cofondatore e direttore del design di Turtle Rock Studios. "Questo è il gioco che avevamo in mente per la nostra community tanto appassionata e dedicata, e siamo fieri di vederlo finalmente pronto per i nostri fan."

Back 4 Blood, l'uscita della stanza sicura che dà verso un nuovo livello
Back 4 Blood, l'uscita della stanza sicura che dà verso un nuovo livello

Back 4 Blood include otto personaggi giocabili che compongono la squadra degli Sterminatori, pronti a far versare il sangue degli Infestati. Si tratta di Holly, Walker, Doc, Karlee, Jim, Hoffman, Evangelo e Ma'.

Ogni Sterminatore possiede dei vantaggi specifici e un'arma secondaria a completare la sua personalità unica, e dovrà affrontare orde di Infestati di vario genere durante i combattimenti: gli altissimi e deformi infestati chiamati Talpe, gli enormi Colossi, i ripugnanti Maleonti o le letali Acuminate.

Back 4 Blood usa un innovativo sistema di carte: una nuova componente rogue-lite che migliora l'esperienza a ogni partita, garantendo l'unicità di ogni sessione di gioco.

I giocatori possono immergersi facilmente nelle svariate opzioni di personalizzazione del sistema di carte per creare un mazzo completamente personalizzato e affrontare la IA adattiva nota come Game Director, che analizza ogni azione da "dietro le quinte" e risponde di conseguenza, aggiungendo ostacoli come mutazioni speciali degli Infestati tramite modificatori del sistema di carte chiamati Carte corruzione.

Back 4 Blood, il sistema di carte
Back 4 Blood, il sistema di carte

Mentre affrontano orde di nemici sul loro cammino, i giocatori possono cambiare il gameplay utilizzando specifiche carte che contrastino strategicamente il Game Director, per esempio potenziando l'equipaggiamento o ricaricando le armi.

La modalità Sciame in Back 4 Blood completa gli elementi della campagna cooperativa con un'azione sconvolgente e dando un tocco tutto nuovo al gameplay PvP. Due squadre di quattro giocatori ciascuna, una di Sterminatori e l'altra di Infestati, si affrontano in una serie di round al meglio di tre, e ad ogni round i ruoli si invertono.

I punti sono conferiti in base a quanto tempo gli Sterminatori sono riusciti a sopravvivere e a resistere agli attacchi degli Infestati. Si aggiudica la vittoria la squadra che è riuscita a durare più a lungo.

Giocando nei panni degli Infestati, i giocatori possono scegliere tra nove tipi di creature, ciascuna con abilità diverse che si possono potenziare con miglioramenti chiamati mutazioni e poi utilizzare in maniera collettiva per aiutare la squadra e rovesciare le sorti della battaglia durante il match.