Batman, Harry Potter e il nuovo gioco di Rocksteady verranno presentati a maggio?

Il reboot di Batman, Harry Potter e il nuovo gioco di Rocksteady Studios verranno presentati a maggio da Warner Bros. Interactive Entertainment, secondo un rumor.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   11/03/2020
19

Batman con il suo atteso reboot, il promettente tie-in di Harry Potter e il nuovo gioco di Rocksteady Studios verranno presentati a maggio, stando a quanto riferito da una fonte ritenuta affidabile.

Le voci sulla cancellazione dell'E3 2020, poi confermate ufficialmente dal comunicato di ESA, hanno infatti stravolto i piani di Warner Bros. Interactive Entertainment e di tanti altri publisher, che stanno cercando di riorganizzare in qualche modo gli annunci che tenevano in serbo appunto per Los Angeles.

In questo caso parliamo di tre progetti di grande spessore, se non di più. Il primo, come accennato, è il reboot di Batman: Arkham in lavorazione presso Warner Bros. Games Montreal, di cui si parla ormai da mesi e che sembra abbia a che fare con la Corte dei Gufi.

Il secondo progetto è invece in sviluppo presso Avalanche Software: si tratta di un action RPG su licenza ufficiale di Harry Potter con struttura open world, indubbiamente interessante per i fan del personaggio creato da J.R. Rowling.

Dopodiché ci sarebbe il prossimo, misterioso titolo di Rocksteady Studios, gli autori della serie Batman: Arkham, con ulteriori possibili sorprese: un nuovo gioco de La Terra di Mezzo realizzato anche stavolta da Monolith Productions e magari Injustice 3.

La cancellazione dell'E3 2020 produrrà insomma un vero e proprio stravolgimento, e da qui a giugno assisteremo senz'altro a una serie di annunci che avremmo dovuto vedere in fiera. Resta solo da capire se verranno collocati all'interno di eventi specifici o meno.