Call of Duty: Digital Legends assume per un gioco iOS e Android, è Warzone mobile?

Digital Legends Entertainment, sussidiaria di Activision Blizzard, sta assumendo personale per un nuovo gioco mobile di Call of Duty.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   30/01/2022
8

Digital Legends Entertainment ha pubblicato un annuncio di lavoro per un gioco mobile non ancora annunciato legato all'universo di Call of Duty. Stando agli indizi e le affermazioni di Activision Blizzard dei mesi scorsi potrebbe trattarsi di Call of Duty: Warzone Mobile, una versione per iOS e Android del celebre battle royale free-to-play.

Il post pubblicato su Twitter da Digital Legends Entertainment recita "siamo alla ricerca di talenti appassionati che collaborino con noi allo sviluppo di un titolo mobile non annunciato all'interno dell'universo di Call of Duty". Le posizioni aperte attualmente includono quelle di lead GFX programmer, senior GFX programmer, senior tech artist, expert gameplay designer.

Digital Legends Entertainment è uno studio spagnolo entrato a far parte di Activision Blizzard a ottobre dello scorso anno. Ad agosto 2021, invece, Activision Blizzard ha aperto un nuovo studio interno che si occuperà esclusivamente di un gioco mobile di Call of Duty, con l'aiuto di Beenox, Activision Shangai e, per l'appunto, ora anche Digital Legends. All'epoca la compagnia affermò che uno degli obiettivi era quello di connettere l'ecosistema mobile con quello PC e console, il che sembrerebbe suggerire una versione mobile di Call of Duty: Warzone.

A rafforzare questa teoria, anche il fatto che alla fine dello scorso anno, il noto insider Tom Hederson ha affermato che Call of Duty: Warzone Mobile arriverà nel corso del 2022, segnalando tra l'altro un avvistamento del gioco nel database di PlaytestCloud. Attualmente, inoltre, ci sono voci sempre più insistenti su una possibile versione 2.0 di Call of Duty: Warzone in sviluppo presso gli studi di Raven Software.