Cyberpunk 2077: niente metropolitane a Night City, probabilmente tagliate durante lo sviluppo

Uno sviluppatore di Cyberpunk 2077 ha confermato che la Night City di Cyberpunk 2077 non avrà metropolitane, nonostante siano più volte apparse in immagini di gioco.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   01/07/2020
112

Cyberpunk 2077 non avrà metropolitane o altri tipi di treni. Quantomeno il o la protagonista non potranno usarli per spostarsi per Night City. L'informazione è stata fornita dal level designer Miles Tost in un'intervista rilasciata a Gamestar.

Probabilmente si tratta di una caratteristica tagliata in corso di sviluppo, visto che in alcune immagini promozionali di Cyberpunk 2077 viene mostrato V proprio in metropolitana.


Niente di tragico, sia chiaro. I motivi per tagliare una caratteristica in fase di sviluppo possono essere molteplici: tempi risicati; scarsa funzionalità della stessa una volta integrata con gli altri sistemi di gioco; problemi di level design e altri ancora.

Prima di abbandonarvi vi rammentiamo che la data d'uscita di Cyberpunk 2077 è il 19 novembre 2020. Ci giocheremo su PC, Xbox One, PS4 e Google Stadia. Come ben saprete, il lancio è stato rinviato di qualche mese rispetto a quanto pianificato inizialmente. In verità si tratta del secondo rinvio. Le versioni per console di nuova generazione usciranno in una fase successiva, ma non hanno ancora una data ufficiale. Da notare che chi acquisterà le versioni PS4 e Xbox One, potrà accedere gratuitamente a quelle PS5 e Xbox Series X.