Dead Island 2 anche su PS5 e Xbox Series X, in base a un annuncio di lavoro

Dead Island 2 sembra essere in arrivo anche su PS5 e Xbox Series X, in base a un annuncio di lavoro di Dambuster Studios, pare sia un cross-gen con le attuali piattaforme.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/04/2020
35

Dead Island 2 sembra essere previsto anche per PS5 e Xbox Series X in base a quanto emerso da un annuncio di lavoro pubblicato dal team Dambuster Studios, e sembra essere destinato a diventare un titolo cross-gen, visto che rimane comunque previsto anche per PS4 e Xbox One.

Dunque Dead Island 2 esiste ed è ancora in sviluppo, questo è bene ricordarlo nuovamente visto che del gioco si sono perse ormai da tempo le tracce concrete, nonostante la cancellazione sia sempre stata smentita da Koch Media/Deep Silver e in effetti il protrarsi dei lavori rendono abbastanza naturale il vederlo come un cross-gen, a questo punto.

L'annuncio di lavoro in questione è per la ricerca di un art director che lavori su "Il prossimo capitolo del franchise Dead Island, conosciuto in tutto il mondo", in base a quanto riferito dal team, in maniera piuttosto esplicita.

In verità si tratta di uno di otto annunci di lavoro da parte di Dambuster, tutti a quanto pare riferiti a Dead Island 2, ma questo in particolare è l'unico che si riferisce al gioco come a "un titolo sconvolgente per le piattaforme attuali e future".

Dunque non vengono menzionate precisamente PS5 e Xbox Series X ma il riferimento appare decisamente chiaro: in attesa di ulteriori conferme, che vista la situazione del progetto sono d'obbligo, possiamo considerare Dead Island 2 come in arrivo su PS5 e Xbox Series X oltre a PS4 e Xbox One.

Dead Island 2 ha una storia piuttosto complessa, essendo andato incontro a molti ritardi, avendo sfiorato più volte la cancellazione ed essendo passato da un team all'altro svariate volte. Al momento è affidato a Dambuster Studios che è subentrato a Sumo Digital, che era a sua volta subentrato a Yager. In ogni caso, Dead Island 2 non è morto e questo l'ha ribadito di recente anche Koch Media, mentre già da tempo si parla della possibilità che possa arrivare sulla next gen al lancio.