Death Stranding su PS5 potrebbe arrivare, Kojima Productions ci sta pensando

Death Stranding potrebbe arrivare anche su PS5 con una versione specifica, visto che Kojima Productions ha affermato di volerci pensare dopo aver concluso la versione PC.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/07/2020
46

Death Stranding potrebbe arrivare prossimamente su PS5, a quanto pare gli sviluppatori di Kojima Productions ci stanno pensando, anche se non hanno ancora un annuncio ufficiale da fare al riguardo.

La menzione di una versione PS5 per Death Stranding è arrivata in fondo a una lunga intervista da parte di Digital Foundry, nella quale sono stati esaminati diversi aspetti specifici della nuova versione PC del gioco, che a quanto pare è riuscita a rendere al meglio la visione originale di Hideo Kojima grazie alle nuove soluzioni tecnologiche.

"In questo momento, siamo molto concentrati sulla versione PC di Death Stranding, dunque non possiamo ancora dire nulla di PS5", aveva affermato Akio Sakamoto, "Ma una volta che avremo un po' di respiro dopo aver lanciato la versione PC, sicuramente ci guarderemo con maggiore interesse".

Sostanzialmente rispecchia la medesima posizione riferita in passato, ma ora che Death Stranding è arrivato su PC potrebbe essere giunto il momento di pensare alla versione PS5. Ovviamente, considerando la retrocompatibilità, il gioco PS4 dovrebbe comunque funzionare su PS5, ma qui si parla delle evoluzioni tecniche che una versione specificamente studiata per la nuova console Sony potrebbe comportare.

Intanto Death Stranding è ufficialmente disponibile da oggi su PC, come annunciato con il trailer di lancio di ieri e peraltro sta ottenendo anche risultati migliori dell'edizione originale, considerando che la media voto della versione PC è molto più alta di quella PS4.

Deathstranding Screenshot 01