Devil May Cry 5 già crackato su PC attraverso un eseguibile senza Denuvo 55

In qualche modo, sembra che la versione crackata di Devil May Cry 5 per PC già emersa in rete sia priva di Denuvo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/03/2019

Devil May Cry 5 è uscito oggi su PC e già è possibile trovarne una versione crackata su internet, a quanto pare, ma la questione particolare è che nella versione in questione sembra non esserci traccia di Denuvo.

Capcom è una compagnia che solitamente utilizza Denuvo con regolarità per le sue uscite su PC, come Resident Evil 2 e Monster Hunter: World, dunque normalmente il software anti-tamper Denuvo dovrebbe essere presente nelle copie di Devil May Cry 5, ma evidentemente qualcuno è entrato in possesso di una versione del gioco priva del sistema di sicurezza, con l'unico DRM collegato all'eseguibile che dovrebbe essere stato quello di Steam.

Il sistema di crack è infatti simile a quello utilizzato per Final Fantasy XV, dove venne sfruttato l'eseguibile della demo senza Denuvo, ma su PC non c'è stata nessuna demo di Devil May Cry 5. Dunque questo porta a pensare a un leak di una versione senza sistema di sicurezza avvenuta per l'action game di Capcom. Fatto sta che Denuvo è stato aggirato e ora la community ha già iniziato a richiedere a Capcom la rimozione dell'anti-tamper dalle copie originali, come accade solitamente in questi casi e come fatto anche dalla stessa compagnia in precedenza su Resident Evil 7, anche se normalmente i tempi sono molto più lunghi rispetto a meno di 24 ore come in questo caso.

Devil May Cry 5 pc

ps4  xone  pc 

Data di uscita: 8 Marzo 2019

Acquista su Steam