Devil May Cry 5: guida all'uso di Dante 1

Nuova guida per Devil May Cry 5, stavolta dedicata a Dante e al suo combat system, con suggerimenti e strategie per quello che è il personaggio più iconico della serie Capcom.

VIDEO di La Redazione —   08/03/2019

Terza guida dedicata ai personaggi di Devil May Cry 5, stavolta dedicata a Dante, protagonista storico della serie Capcom e in questo nuovo capitolo quello con il combat system più tecnico e profondo. Per questo motivo Dante è il personaggio più difficile da usare efficacemente, e la sua peculiarità sta nella possibilità di poter cambiare stili di combattimento, armi da fuoco o da corpo a corpo. Può così sfruttare le abilità delle armi per massimizzare i danni inflitti, mentre, proprio come Nero, può cancellare le sue manovre con il salto sul nemico: farlo per prolungare le combo è un po' più complesso rispetto a Nero, ma una volta fatto si apre un ventaglio enorme di possibilità e opzioni.

Ai livelli di gioco più esperti diventa fondamentale non fermarsi mai e cambiare stile continuamente, portando all'estremo le sue combo per ottenere il punteggio stile più alto possibile. Nel video in testa all'articolo, Aligi vi racconta nel dettaglio le caratteristiche di Dante, i punti di forza e le debolezze, e un po' di consigli per sfruttare al massimo quello che è sì il personaggio più ostico e tecnico, ma anche quello più divertente da usare in Devil May Cry 5. Se non le avete ancora viste, vi rimandiamo alle altre due guide su come usare Nero e come usare V.

ATTENZIONE: non mandate avanti il video all'improvviso. Spoiler per le abilità avanzate del personaggio sono presenti nell'ultimo minuto del video.