Diablo 2: Resurrected non cancellerà Diablo 2: "potrete giocarli contemporaneamente"

Durante la Blizzconline 2021 Blizzard ha assicurato che Diablo 2: Resurrected non cancellerà il client di Diablo 2: "potrete giocarli contemporaneamente"

NOTIZIA di Luca Forte   —   22/02/2021
35

Memore del pasticcio fatto con Warcraft 3 e la Warcraft 3: Reforged, durante la Blizzconline 2021 Blizzard voluto rassicurare i fan. Quando uscirà, Diablo 2: Resurrected non cancellerà il client di Diablo 2. "Si tratta di due prodotti separati, che potrete giocare contemporaneamente" ha detto il principal designer Rob Gallerani.

Uno dei tanti problemi della Warcraft III: Reforged, la rimasterizzazione del classico RTS di Blizzard, su il fatto che inspiegabilmente il nuovo gioco andava a sostituire il client originale, forzando i giocatori ad aggiornare il gioco alla versione più moderna. Un errore che, però, lo sviluppatore di Irvine non è più intenzionato a fare. Diablo II: Resurrected e Diablo 2 saranno due prodotti separati.

Durante un Q&A della BlizzConline 2021, infatti, il principal designer Rob Gallerani ha detto che "assolutamente no", il nuovo gioco non sovrascriverà l'originale. E poi ha aggiunto: " Tutto ciò che avete in Diablo II resterà in Diablo II. Questo [Diablo 2: Resurrected] è un prodotto separato, un gioco separato. Potrete giocarli nello stesso momento, se vorrete."

Assieme a questa importante informazione, l'account ufficiale di Diablo ha confermato che Diablo 2: Resurrected supporterà le mod "nonostante implori di essere buoni con questo povero vecchietto".

Avete letto la nostra anteprima del Tagliagole di Diablo 4?