Dragon Age 4 rimane con il Frostbite, niente Unreal Engine 4 41

A quanto pare BioWare ha discusso della questione e ha deciso di rimanere con il Frostbite di DICE anche per Dragon Age 4, non passando all'Unreal Engine 4.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   15/04/2019

Dragon Age 4 continuerà a essere sviluppato con il Frostbite e non passerà all'Unreal Engine 4.

Dopo il resoconto di Kotaku sul travagliato sviluppo di Anthem, BioWare ha tenuto un meeting per discutere dei problemi emersi e di come risolverli. Uno dei punti trattati è stato l'utilizzo del Frostbite di DICE, avversato da moltissimi all'interno dello studio perché poco versatile e non scritto con in mente i giochi di ruolo.

Purtroppo per loro i dirigenti hanno deciso di continuare a usarlo per i progetti attualmente in sviluppo come Dragon Age 4, anche se si è parlato della possibilità di passare all'Unreal Engine 4. Il motivo è semplice: un cambio di motore richiederebbe troppo tempo, tempo che evidentemente BioWare non può permettersi. Electronic Arts di suo sembra essere diventata molto più aperta sulla questione motori grafici, visto ad esempio che ha permesso a Respawn di sviluppare Star Wars Jedi: Fallen Order con l'Unreal Engine 4.

Dragon Age pc

pc  ps4  xone 

Data di uscita: 2019