Everwild: la preproduzione è iniziata almeno cinque anni fa

Stando ad alcuni curriculum su LinkedIN, la preproduzione di Everwild, attesissimo titolo di RARE, è iniziata almeno cinque anni fa.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   17/05/2021
85

Everwild, l'attesissimo nuovo gioco di RARE, è stato in preproduzione per almeno cinque anni, stando ad alcuni curriculum di ex-sviluppatori visibili sul portale LinkedIN. La pre-produzione sarebbe quindi terminata nel 2019, quando sarebbe iniziata la produzione.

Questo spiegherebbe anche come mai, nove mesi dopo, il gioco sia stato presentato con un trailer in computer grafica e non con uno di gameplay (dopo così poco tempo di sviluppo immaginiamo che non ci fosse niente di definitivo da mostrare).

In realtà non c'è da essere stupiti per dei tempi di preproduzione così lunghi, che non sono poi così strani per un progetto di grandi dimensioni come Everwild. C'è infatti da considerare che nel mentre RARE stava lanciando e poi recuperando (alla grande) Sea of Thieves, quindi lo studio non era fermo. D'altro canto l'esperienza ci insegna che molti tripla A, soprattutto le nuove proprietà intellettuali, vengono riscritti più volte prima che cominci lo sviluppo vero e proprio.