Final Fantasy 7 Remake e Crisis Core sono collegati? "I fan si divertiranno a scoprire come"

Final Fantasy 7 Remake e Crisis Core sono collegati? "I fan si divertiranno a vedere come tutto ciò si collega" secondo Square Enix.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   18/06/2022
68

Square Enix ha annunciato da poco Crisis Core -Final Fantasy 7- Reunion. Si tratta di una remaster - secondo le parole di Square Enix - dedicata al gioco PSP Crisis Core: Final Fantasy 7. In che modo è però collegato a Final Fantasy 7 Remake? Secondo Square Enix, "i fan si divertiranno a scoprire come tutto ciò si collega".

L'informazione arriva dal sito ufficiale di Square Enix. In una piccola FAQ, viene proposta la domanda "Ho bisogno di aver giocato a Final Fantasy 7 o Final Fantasy 7 Remake per giocare a Crisis Core?". La risposta è "No, non devi". Non vogliamo fare alcuno spoiler su nessun gioco, crediamo però di poter almeno dire che Crisis Core è un prequel di Final Fantasy 7 e comunque anticipa alcune tematiche e personaggi del gioco principale. È anche chiaro che il Remake prende in considerazione l'esistenza di Crisis Core, quindi avrebbe senso giocare tutto.

In ogni caso, Square Enix scrive: "Uno degli aspetti più brillanti di CRISIS CORE è che funziona come un'emozionante avventura indipendente a sé stante. Non è necessario conoscere Shinra, Mako o qualsiasi altra cosa di FINAL FANTASY VII per seguire la storia."

Però poi aggiunge: "Detto questo, è davvero emozionante vedere come i giochi si collegano tra loro. Ogni gioco aggiunge ricchezza e dettagli agli altri e i fan si divertiranno a scoprire come tutto ciò si collega."

Considerando la tendenza di Nomura e Square Enix a rimaneggiare gli eventi di Final Fantasy 7, non è impossibile che il nuovo Crisis Core - che ha anche ottenuto un nuovo sottotitolo, "Reunion" - subisca delle modifiche narrative per poterlo legare a Final Fantasy 7 Remake e a suo seguito Final Fantasy 7 Rebirth.

Infine, ecco da quanti capitoli è composta la saga remake di Final Fantasy 7.