Final Fantasy 7 Remake su PS5, PC e Xbox Series X con la Definitive Edition?

Stando a un leak, Final Fantasy 7 Remake approderà su PS5, PC e Xbox Series X con una Definitive Edition migliorata dal punto di vista tecnico: ecco i dettagli.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   02/11/2020
146

Final Fantasy 7 Remake approderà su PS5, PC e Xbox Series X con una Definitive Edition dotata di contenuti extra e di un comparto tecnico migliorato, secondo quanto riportato in un presunto leak.

La notizia, da prendere ovviamente con le pinze, parla di un progetto sviluppato da un team di sviluppo secondario di Square Enix, che dunque non andrebbe a interferire con le tempistiche produttive della seconda parte di Final Fantasy 7 Remake.

Final Fantasy VII Remake: Definitive Edition si pone insomma come la versione next-gen del gioco, che nella sua edizione originale potrà essere utilizzato su PlayStation 5 in retrocompatibilità ma senza i miglioramenti tecnici pensati appunto per questa nuova incarnazione, che sfrutta pienamente l'hardware della console.

Risoluzione e frame rate più alti sembrano essere le feature principali della Definitive Edition, insieme a piccoli DLC extra simili agli episodi di Final Fantasy XV che arriveranno anche su PS4 come pacchetti a pagamento.

Si tratterebbe di piccole storie ambientate fra i capitoli, con un focus su specifici personaggi come Tifa, Barret e Aerith, ma anche comprimari meno importanti: un tentativo di valorizzare parti dell'universo di FF7 finora un po' nascoste.

Come detto, la Definitive Edition di Final Fantasy VII Remake uscirà anche su PC, secondo il leak, ma la versione Xbox Series X viene solo ipotizzata dalla fonte, data come probabile ma non confermata al momento.

Infine il discorso upgrade: passare dall'edizione standard alla Definitive Edition non sarà gratis per i possessori del gioco su PS4, ma il prezzo dell'aggiornamento risulterà ridotto.