Fortnite, Ninja fa grandi promesse dopo aver fallito la qualificazione alla Coppa del Mondo

Ninja ha commentato la sua mancata qualificazione alla Coppa del Mondo di Fortnite: il prossimo anno ci riproverà in tandem con Doctor Disrespect.

NOTIZIA di Davide Spotti —   30/07/2019
43

Il noto streamer Ninja ha colto tutti un po' di sorpresa quando non è riuscito a qualificarsi per i mondiali di Fortnite che si sono svolti lo scorso weekend all'Arthur Ashe Stadium di New York.

Lo youtuber ha presenziato all'evento Pro-Am per lanciare le prima due partite delle Duos Finals, ma ha rivelato che se avesse avuto l'occasione di gareggiare si sarebbe divertito molto di più.

"Non ho riposto tutto il tempo e gli sforzi per essere su quel palco negli ultimi due giorni", ha scritto Ninja, al secolo Richard Tyler Blevins, in un post condiviso su Twitter. "Prometto che ci sarò l'anno prossimo".

Greachi "Reverse2k" Greiner, suo compagno nella modalità Duo, ha successivamente firmato un contratto con TSM e si è qualificato per l'evento Solo.

Nel frattempo Doctor Disrespect, un altro streamer piuttosto conosciuto sulla scena di Fortnite, ha dichiarato che vorrebbe essere il partner di Ninja in vista dell'edizione del prossimo anno. Come ha fatto sapere in un recente tweet: "Sì, io e Ninja ci qualificheremo per la Coppa del Mondo il prossimo anno, dal momento che Revers2k lo ha deluso".


Fortnite Ninja