Fortnite: spende centinaia di dollari per fare il figo su TikTok, madre dà di matto

Una mamma ha dato letteralmente di matto dopo aver scoperto che il figlio ha speso centinaia di dollari in Fortnite per fare il figo su TikTok.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   18/03/2021
77

Un ragazzo ha speso centinaia di dollari in Fortnite, usando la carta di credito di sua madre, per fare il figo su TikTok. La donna ovviamente non l'ha presa bene, dando di matto, ma il giovane ha deciso comunque di filmarne la reazione per... continuare a fare il figo su TikTok. La rete ovviamente ha reagito male al suo comportamento, facendolo diventare virale e portandogli un sacco di successo. C'è qualcosa che non quadra in questa storia, ma andiamo avanti.

Tutto è iniziato quando il giovane in questione, nickname "ksmashshipper" su TikTok, ha pubblicato una prima clip, mostrando di aver acquistato 49.300 V-Buck su Fortnite. Considerando che il bundle più costoso del gioco di Epic Games costa 79 dollari e frutta 13.500 V-Buck, è facile calcolare che il ragazzo abbia speso almeno 300 dollari.

@ksmashipper

Kid uses moms card for vbucks #fortnite #vbucks #vbuck #funny #mom #comedy #fortniteclips #fornitememes #fortnitefail

♬ original sound - KsmaShipper

La reazione della madre è stata particolarmente accesa. Prima gli ha chiesto se davvero avesse speso 80 dollari più volte per arrivare a 49.000 V-Buck, quindi ha preteso da qualcuno fuori campo di togliere la carta di credito dal gioco.

@ksmashipper

Kid uses moms card part 2 #fortnite #fortnitefail #vbuck #funny

♬ original sound - KsmaShipper

Che aggiungere? Si tratta di una favola contemporanea, una di quelle senza lieto fine. L'unico consiglio da vecchi che possiamo darvi è di non prosciugare la carta di credito dei vostri genitori per comprare delle skin o per ottenere seguaci su TikTok.