Halo: The Master Chief Collection su PC, beta di Combat Evolved Anniversary a febbraio

Il prossimo capitolo della serie ad avviare i test per Halo: The Master Chief Collection è il primo nella sua versione aggiornata, ovvero Halo: Combat Evolved Anniversary, con flight a partire da febbraio.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/01/2020
44

Prosegue il percorso di adattamento per Halo: The Master Chief Collection su PC da parte di 343 Industries, con il primo Halo: Combat Evolved Anniversary ad essere protagonista della prossima sessione di beta.

A febbraio 2020 prenderà dunque il via la sessione di "flight" per Halo: Combat Evolved Anniversary, ovvero la versione rimasterizzata del primo capitolo della celebre serie Bungie. La notizia arriva dal consueto aggiornamento su Halo Waypoint, nel quale si spiega anche che il team ha voluto mettere insieme "un'ampia gamma di contenuti prima di arrivare al lancio" dello scorso anno, tra i quali il controllo dei server dedicati, le connessioni peer-to-peer, crossplay tra Steam e Windows Store, opzioni per l'interfaccia utente anche per Halo: Combat Evolved.

In attesa di conoscere le date precise del prossimo flight di febbraio 2020 sul primo capitolo all'interno di Halo: The Master Chief Collection, dunque, questi sono gli elementi che verranno presi in esame dalle prime sessioni di prove:

  • Single player e campagna cooperativa
  • Multiplayer
  • Personalizzazione
  • Progressione

Per prendere parte alla beta è necessario avere un profilo Halo Insider aggiornato con un indirizzo email verificato. Nel frattempo, Halo: The Master Chief Collection con Halo Reach come prima parte disponibile ha avuto un ottimo avvio su Steam il mese scorso.