Hello Games: il nuovo gioco è ambizioso come No Man's Sky, non bastano 1.000 persone per crearlo

Hello Games ha svelato che il nuovo gioco è estremamente ambizioso, come No Man's Sky: per crearlo, non basterebbe 1.000 persone.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   13/04/2022
70

Hello Games, noto in quanto autore di No Man's Sky, ha parlato brevemente del proprio nuovo progetto e ha detto che non basterebbero nemmeno 1.000 persone per crearlo.

Parlando con IGN USA, il co-fondatore e managing director Sean Murray ha affermato che il nuovo progetto non è un seguito di No Man's Sky, ma è ambizioso quanto esso.

Murray ha detto: "Stiamo lavorando da un po' a qualcosa di abbastanza ambizioso, sullo sfondo. Siamo un piccolo team, ma ci piace lavorare in questo modo. In modo simile a No Man's Sky, è quel tipo di progetto che anche se avessi 1.000 persone a lavorarci, sembrerebbe comunque impossibile".

No Man's Sky
No Man's Sky

Il gioco era "nelle primissime fasi di sviluppo" a settembre 2021, ma Murray ha assicurato che i lavori su questo nuovo progetto non andranno a limitare gli sforzi verso No Man's Sky. Al tempo stesso, secondo il co-fondatore di Hello Games, la creazione di nuovi contenuti per No Man's Sky non rallenterà i progressi sul nuovo gioco.

Murray ha anche confermato di aver "imparato la lezione" per quanto riguarda gli annunci anticipati dei giochi. Ovviamente si fa riferimento a quanto avvenuto con No Man's Sky. Il gioco si è però da tempo risollevato e, proprio oggi, è stato pubblicato l'update Outlaws, con l'aggiornamento 3.85, che introduce tantissime novità a tema fuorilegge.