Hideo Kojima e Junji Ito su un gioco horror? Il mangaka ha smentito

Hideo Kojima e Junji Ito a quanto pare non sono (per il momento) al lavoro insieme su un gioco horror, con il celebre mangaka che ha precisato la sua precedente affermazione, smentendo i rumor.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   28/07/2020
99

Hideo Kojima e Junji Ito hanno parlato di una possibile collaborazione ma a quanto pare non stanno effettivamente lavorando a un nuovo gioco horror, come sembrava emergere da alcune voci di corridoio partite da una dichiarazione - evidentemente male interpretata - nel corso del Comic-Con 2020, in base alla smentita del mangaka.

Da una prima interpretazione delle affermazioni del celebre mangaka, maestro del fumetto horror giapponese, sembrava che l'autore stesse già collaborando con Kojima Productions per lo sviluppo del vociferato gioco horror di Hideo Kojima, ma in verità sembra si sia trattato di un'incomprensione.

"In un'intervista indirizzata al pubblico occidentale ho fatto un commento veloce sul fatto di lavorare con Kojima su un progetto, ma si è trattato semplicemente di una chiacchierata durante un party in cui mi ha detto solo che se avesse avuto bisogno mi avrebbe chiesto volentieri un aiuto", ha spiegato Ito, scusandosi peraltro per aver generato delle false speranze nel pubblico.

C'è da dire che anche questa non è una traduzione ufficiale, dunque chissà cos'altro possa venire fuori e, volendo proseguire con le teorie, dalle parole di Ito sembra comunque trasparire una sorta di conferma che Hideo Kojima stia effettivamente lavorando a un gioco horror (altrimenti perché avrebbe tirato fuori l'argomento in una semplice chiacchierata con Ito?).

In ogni caso, i fatti sono questi: al momento non c'è ufficialmente un progetto horror che è sviluppato in collaborazione da Hideo Kojima e Junji Ito, almeno per ora. Restiamo dunque in attesa di eventuali informazioni su cosa stia facendo ora Kojima Productions, visto che il successo della versione PC di Death Stranding avrà probabilmente dato nuovo slancio al team.

Per hi non conoscesse Junji Itō, ricordiamo che è un mangaka e sceneggiatore giapponese, vero e proprio mostro sacro del genere horror con opere come Tomie, Uzumaki e Gyo, oltre alla raccolta antologica Kyoufu Manga Collection, tutti molto consigliati. Di recente, il gioco World of Horror si è distinto per essere un vero e proprio omaggio all'autore, per quanto riguarda ambientazioni e tematiche trattate.