Kena: Bridge of Spirits, PC meglio di PS5 e PS4 nell'analisi di Digital Foundry

L'analisi di Digital Foundry conferma che la versione PC di Kena: Bridge of Spirits supera agevolmente PS5 e PS4, a patto però di disporre di un hardware adeguato.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   26/09/2021
184

Kena: Bridge of Spirits gira meglio su PC che su PS5 o PS4, stando all'analisi tecnica effettuata da Digital Foundry. Certo, molto dipende dalla configurazione hardware in vostro possesso.

Come abbiamo avuto modo di scrivere nella recensione di Kena: Bridge of Spirits, il titolo sviluppato da Ember Lab vanta una direzione artistica davvero convincente, in particolare durante le sequenze di intermezzo, che non temono in confronto con i migliori film d'animazione in CG.

Sono proprio gli aspetti estetici a trarre maggiore vantaggio dalla versione PC, ma come detto molto dipende dalla configurazione: utilizzando almeno una NVIDIA RTX 3070 (ecco la recensione) e un espediente per attivare il temporal upscaling si ottengono 4K convincenti a 60 fps e un'effettistica generalmente di livello superiore rispetto alle console Sony.

Dunque come si comportano PlayStation 5 e PlayStation 4? La nuova piattaforma offre due modalità grafiche: quella focalizzata sulla qualità gira a una risoluzione dinamica che va dai 1944p ai 2160p e 30 fps molto solidi, mentre quella focalizzata sulle prestazioni gira fra i 1188p e i 1440p ma i 60 fps non sono rocciosi.

Gli stessi valori vengono utilizzati su PS4 Pro per l'unica modalità disponibile, che non supera i 30 fps e deve scendere a patti per quanto riguarda la qualità dell'effettistica, com'era lecito attendersi.