Mafia: nuovo capitolo o remake in arrivo? Vaghi segnali su Twitter, possibile annuncio alla Summer Game Fest 22

Potrebbe esserci un nuovo capitolo o una qualche riedizione in arrivo per la serie Mafia, considerando vaghi segnali su Twitter che fanno pensare a un possibile annuncio alla Summer Game Fest.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/05/2020

Mafia potrebbe essere protagonista di novità in arrivo nei prossimi giorni, tra un possibile nuovo capitolo o qualche riedizione di quelli già usciti, stando a qualche segnale ancora molto vago proveniente dall'account Twitter ufficiale della serie, che fa pensare a possibili annunci alla Summer Game Fest.

A dire il vero non c'è veramente molto a cui appellarsi, al momento, considerando che il messaggio riportato qui sotto è veramente molto ermetico: "Famiglia", vi si legge, e basta. Potrebbe anche essere un rimando alla festa della mamma fissata proprio per oggi, ma certo è strano che un account rimasto silenzioso da tanto tempo si sia riattivato proprio in queste ore.

Sappiamo che diversi annunci sono previsti nel prossimo periodo, anche da parte di 2K, come parte della serie di eventi che compongono la Summer Game Fest organizzata da Geoff Keighley, di cui faceva parte anche lo scorso Inside Xbox come primo appuntamento della sequenza, destinata ad andare avanti fino ad agosto e sostituendo, in questo modo, E3 2020 e Gamescom 2020 essendo state entrambe cancellate dal coronavirus.

In particolare, è previsto un nuovo appuntamento per il 12 maggio, giorno nel quale la Summer Game Fest dovrebbe ospitare un evento che potrebbe presentare un nuovo gioco misterioso. Questo è il principale indiziato in collegamento con la strana attività social dell'account di Mafia.

Difficile stabilire se possa trattarsi di Mafia 4 o di una riedizione di un capitolo passato: un misterioso Mafia 2: Definitive Edition è stato classificato non molto tempo fa in Corea, mentre altre voci sono apparse in seguito su Mafia 1 e 2 Definitive Edition e Mafia 4, dunque ce n'è per tutti, non resta che aspettare gli sviluppi forse già dalla prossima settimana.