Nintendo Switch continuerà a vendere fino al 2024, secondo Media Create 63

Per il fondatore di Media Create, Nintendo Switch totalizzerà più di 17 milioni di unità nell'anno fiscale attuale. Il ciclo di vita della console durerà sette anni.

NOTIZIA di Davide Spotti —   16/03/2019

Atsushi Hosokawa, fondatore della società di analisi Media Create, ha rimarcato il successo trasversale che Nintendo Switch sta riscuotendo sul mercato giapponese. A suo dire, l'andamento attuale della console ibrida lascia presagire un successo a lungo termine.

"Ci aspettiamo che il ciclo di vita di Nintendo Switch duri sette anni", dice Hosokawa, lasciando intendere dunque che l'hardware continuerà ad essere commercializzato almeno fino al 2024.

Come ricorderete, di recente Nintendo ha abbassato le aspettative di vendita per l'anno fiscale attuale, riducendo le proiezioni da 20 a 17 milioni di unità complessive vendute entro il 31 marzo 2019.

Hosokawa è convinto che alla fine i numeri saranno più alti di così, anche in funzione delle ottime vendite raggiunte da Super Smash Bros. Ultimate e Pokémon: Let's Go, Pikachu! /Let's Go, Eevee!. A fine mese, peraltro, è previsto il debutto di Yoshi's Crafted World.

Nel corso del tempo i dati di Media Create sono diventati una fonte piuttosto popolare per gli appassionati e gli addetti ai lavori. Sembra tuttavia che la condivisione dei dati sia destinata a concludersi a causa delle pressioni esercitate dai grandi publisher.

#Nintendo

Nintendo