PS4, Sony supporterà la console con nuovi giochi per altri tre anni

Il supporto di PS4 per quanto riguarda i giochi Sony si esaurirà entro il 2025, stando a quanto annunciato dalla casa giapponese.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   26/05/2022
166

PS4 vedrà l'uscita di nuovi giochi prodotti da Sony per altri tre anni: stando al documento pubblicato nelle scorse ore dalla casa giapponese, il supporto della console si esaurirà entro il 2025.

Concentrata sugli investimenti sulle nuove proprietà intellettuali e sui live service, PlayStation non abbandonerà la sua ex ammiraglia dalla sera alla mattina, ovviamente: parliamo pur sempre di una piattaforma che ha venduto finora 117 milioni di unità.

Sebbene la politica delle produzioni cross-gen abbia finora sorpreso in positivo i possessori di PlayStation 4, specie dopo le parole di Jim Ryan sulle generazioni, a un certo punto questo approccio finirà e Sony si dedicherà esclusivamente a PlayStation 5.

O meglio, si dedicherà a PS5 per circa il 50% delle uscite, al PC per il 30% e al mercato mobile per il restante 20%: una torta che non lascia evidentemente spazio a PS4 da qui a tre anni, sebbene probabilmente la console continuerà a essere supportata da alcune terze parti.