PS5, retrocompatibilità assoluta e PlayStation Now più rilevante: gli ultimi leak 133

Ultimi leak per PS5, in cui si parla di retrocompatibilità con tutte le precedenti console Sony e di un'enfatizzazione del servizio PlayStation Now.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   14/01/2020

PS5 è stata vittima di un presunto leak che ha riportato, fra le altre cose, alcuni dettagli sulla retrocompatibilità della nuova console e sul ruolo più rilevante che verrà assunto dal servizio PlayStation Now.

La retrocompatibilità con PS4, PS3, PS2 e PlayStation consentirà di trasferire i giochi e i salvataggi sulla nuova piattaforma, che da questo punto di vista si porrà come la console Sony definitiva.

Secondo il leak questi aspetti verranno discussi durante l'E3 2020, ma sappiamo che l'azienda giapponese non parteciperà all'evento: si tratta di una prova dell'inaffidabilità della fonte?

I controller DualShock, PlayStation VR e tutti gli altri accessori ufficiali saranno compatibili con PS5, così da rendere la transizione verso la nuova console più semplice.

Per quanto riguarda PlayStation Now, il servizio assumerà un ruolo molto più rilevante, tanto che un abbonamento di tre mesi verrà incluso in bundle con PS5 in alcuni paesi.

Il Remote Play verrà inoltre rilanciato, consentendo di giocare con i titoli per la console su qualsiasi dispositivo tramite connessione Wi-Fi o cellulare.