Rainbow Six: Siege, Ubisoft vuole aiutare l'Australia vendendo speciali elementi di gioco 12

Ubisoft ha devoluto 30mila dollari per aiutare l'Australia. E vuole che anche i fan partecipino vendendo speciali elementi di Rainbow Six: Siege.

NOTIZIA di Luca Forte   —   11/01/2020

Ubisoft ha devoluto 30mila dollari per aiutare le organizzazioni che stanno operando in questi giorni in Australia per fermare i devastanti incendi che stanno sconvolgendo il continente. E vuole che anche i fan partecipino a questa iniziativa, creando speciali skin di Rainbow Six: Siege che saranno vendute tramite microtransazioni. Ogni quattrino guadagnato sarà devoluto in beneficenza.

Una bella iniziativa da parte di Ubisoft Australia sta cercando di sensibilizzare la community di Rainbow Six: Siege su uno dei drammi più spaventosi degli ultimi anni: l'incendio che da giorni sta sconvolgendo l'Australia. Per farlo ha devoluto 30mila dallari alle associazioni che stanno operando sul continente e in più ha chiesto ai fan di partecipare alla raccolta benefica.

Questo sia devolvendo denaro alla Australian Red Cross Disaster and Recovery Relief Fund, sia acquistando alcune speciali skin a tema Australia che saranno messe sullo store di Rainbow Six: Siege. Il cui ricavato sarà girato completamente per aiutare coloro che stanno aiutando la popolazione, ma anche i tanti animali, coinvolti dal fuoco.