Red Dead Redemption 2, versione PC o Google Stadia classificata in Australia 28

Spuntata in Australia una nuova classificazione di Red Dead Redemption 2 che punta alla versione PC o a una versione Google Stadia, nonostante manchino dei dettagli.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   24/09/2019

Il 20 agosto 2019 Red Dead Redemption 2 è stato di nuovo classificato in Australia, probabilmente per PC o Google Stadia. Non stiamo quindi parlando delle versioni PS4 e Xbox One, già da tempo disponibili, ma di una nuova versione non meglio specificata.

Alcuni hanno ipotizzato che possa trattarsi della versione di nuova generazione, ossia per PS5 e Xbox Scarlett, ma a ben vedere sarebbe una mossa troppo prematura da parte di Rockstar Games, visto che per le due console si parla di un lancio a fine 2020. Più probabile l'arrivo a breve di Red Dead Redemption 2 su PC o su Google Stadia.

L'ipotesi dell'arrivo del gioco su PC viene rafforzata dal recente lancio del Rockstar Games Launcher, la cui esistenza si può spiegare soltanto con l'imminente arrivo di un qualche nuovo titolo. Insomma, il momento pare essere quello giusto.

Anche la versione Google Stadia non è così improbabile come sembra, vista la recente rimozione del catalogo dei giochi di Rockstar Games dal servizio cloud GeForce Now di Nvidia.