Resident Evil Village: mo-cap registrato in Sony Santa Monica, video con attori

Sembra che il motion capture di Resident Evil Village sia stato registrato nello studio dedicato di Sony Santa Monica, come dimostra anche un video con gli attori.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/05/2021
18

Resident Evil Village ha fatto largo impiego di motion capture e a quanto pare Capcom si è rivolta a uno studio alquanto specializzato nell'ambito, girando le scene - di cui vediamo alcuni estratti in un video con gli attori - nell'area dedicata all'interno di Sony Santa Monica.

La notizia arriva da Jonathan Cooper, esperto animatore attivo nello sviluppo dei videogiochi, il quale ha riportato la cosa all'interno di un interessante tweet che contiene anche vari estratti in video delle sessioni di motion capture.

"Le sessioni di mocap di Resident Evil Village sono state girate sul palco di Sony Santa Monica", ha riferito Cooper, che nel messaggio fa anche notare un particolare curioso: per rendere l'idea dell'altezza di Lady Dimitrescu, l'attrice è stata fatta muovere all'interno di un set con oggetti più piccoli del normale, in modo poi da rendere i movimenti adeguate a una donna molto alta che si muove tra oggetti di dimensioni standard.

La produzione delle scene è comunque ad opera di Capcom (o comunque di uno studio commissionato dalla casa di Osaka) a quanto pare, ma lo stage scelto e probabilmente parte della strumentazione dovrebbe dunque essere quella di Sony Santa Monica, cosa che rappresenta un particolare piuttosto curioso.

Il video mostra peraltro diverse scene registrate in motion capture che consentono di vedere il grande lavoro svolto dagli attori, che si riflette in effetti in ottime riproduzioni nella modellazione, nei movimenti e nelle espressioni dei personaggi nel gioco. Di recente, è emerso che Capcom avrebbe usato un mostro di un film senza autorizzazione in Resident Evil Village, mentre fra le curiosità vi segnaliamo un video con tutti gli easter egg del gioco.