Returnal: l'esclusiva PS5 è stata rimandata, la nuova data di uscita

Returnal, l'esclusiva PS5 attesa per marzo, è stato rimandato: ecco la nuova data di uscita ufficiale indicata dagli sviluppatori.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   28/01/2021
128

La stagione dei rimandi non è mai finita. Sony Interactive Entertainment e lo sviluppatore Housemarque hanno annunciato che Returnal, ventura esclusiva per PS5, non arriverà il giorno previsto. Il rogue-like è stato rimandato e la nuova data di uscita è il 30 aprile 2021. Questo significa che il gioco arriverà con più di un mese di ritardo, visto che la precedente data era il 19 marzo 2021.

L'annuncio è arrivato tramite l'account ufficiale Twitter di Sony Interactive Entertainment. Eccolo in traduzione: "Sony Interactive Entertainment e Housemarque hanno preso la decisione di spostare la data di uscita di Returnal per dare al team di sviluppo un po' di tempo extra per continuare a perfezionare il gioco e dare ai giocatori il livello di qualità che si aspettano da Housemarque."

Nel caso nel quale non conosciate Returnal, dovete sapere che si tratta di uno sparatutto in terza persona con una struttura rogue-like. La protagonista è un'astronauta che precipita su un pianeta alieno e deve lottare per sopravvivere. Ad ogni morte, però, tutto inizia da capo in un loop temporale: saremo in grado di capire cosa sta accadendo e come fare a liberarci?

Returnal è un progetto molto ambizioso per Housemarque, ad oggi nota per la creazione di titoli di minori dimensioni, come l'amato Resogun. Questo nuovo rogue-like cambia le carte in tavole ed esce dalla "comfort zone" degli sviluppatori, ma questo non significa che non includerà alcuni marchi di fabbrica del team, come la componente bullet hell.

Potete trovare più dettagli e combattimento in trailer su PS5 nella nostra notizia dedicata.