Roblox sta avendo un successo tale da non riuscire a diventare una società per azioni

Roblox è uno dei videogiochi più giocati al mondo, soprattutto tra i più giovani, e sta facendo così tanti soldi da aver rinviato il suo arrivo in borsa.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/02/2021
40

È un po' di tempo che Roblox Corporation cerca di diventare una società per azioni, ossia di quotarsi in borsa. Purtroppo il successo di Roblox ha costretto la dirigenza a rimandare l'operazione più volte. Ora l'obiettivo è quello di farcela per il 10 marzo 2021, emettendo 198,9 milioni di azioni nella borsa di New York, stando almeno a quanto riportato da Business Insider.

Il precedente tentativo è stato abortito perché la US Securities and Exchange Commission ha sollevato dei dubbi sulla contabilizzazione delle vendite dei Robux, la valuta di gioco. Sostanzialmente i ricavi sono più alti del previsto, a fronte di prenotazioni, DAU (utenti attivi giornalmente), tempo di gioco e flusso di cassa sono rimasti invariati, come spiegato da David Baszucki, il fondatore della compagnia, che ha anche parlato di necessità di più tempo per rendere evidenti le novità nei documenti finanziari.

In effetti la compagnia ha visto una variazione significativa dei ricavi negli ultimi mesi, registrando entrate per 613,9 milioni di dollari e una perdita netta di 194,5 milioni di dollari per i primi tre trimestri del 2020. Un mese prima, i ricavi erano di 588,7 milioni di dollari, con una perdita netta di 213,3 milioni di dollari.

Circa un anno fa Roblox veniva valutato 4 miliardi di dollari, mentre ora viene valutato 29,5 miliardi di dollari, anche grazie all'aumento dei giocatori attivi dovuto alla pandemia di COVID-19. Una crescita esponenziale che lo ha posto sopra a Minecraft nelle preferenze dei giocatori, soprattutto quelli più giovani.

Roblox: il videogioco più giocato al mondo?
Roblox: il videogioco più giocato al mondo?