Sea of Thieves continua ad andare alla grande su Steam, con altri record di utenti connessi

Sea of Thieves, continua l'ottimo andamento del gioco Rare su Steam, dove sta incontrando un grande rilancio a due anni dall'uscita originaria, con continui record di utenti connessi.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/06/2020
88

Sea of Thieves ha incontrato davvero un'altra giovinezza su Steam, considerando l'ottimo successo che sta riscuotendo con questo rilancio sulla piattaforma Valve, che lo sta portando a infrangere record su record per quanto riguarda i giocatori contemporaneamente connessi.

Nonostante sia uscito originariamente un paio di anni fa su PC e Xbox One, attraverso Xbox Store e Windows Store, Sea of Thieves sta incontrando un'ottima accoglienza su Steam, dove è stato reso disponibile all'inizio di giugno 2020. Si è piazzato subito tra i più venduti di Steam, mentre il picco di giocatori registrato già nelle ore successive al lancio ha dimostrato come questa uscita su Steam, seppure tardiva, rappresenti un vero e proprio rilancio per il gioco Rare.

Molto positive anche le recensioni da parte degli utenti, ma soprattutto la risposta in termini di coinvolgimento: come fa notare Benji-Sales su Twitter, nel corso degli ultimi sette giorni il conteggio di giocatori contemporaneamente online è continuato a crescere costantemente portando il picco dai 41.110 giocatori del 7 giugno ai 59.404 del 13 giugno, con una progressione continua.

Come dimostrato anche per Halo: The Master Chief Collection in precedenza, dunque, il fatto di lanciare i propri giochi anche su Steam oltre che sul proprio Store può portare a risultati molto positivi, nonostante la presenza di questi all'interno del catalogo di Xbox Game Pass.

D'altra parte, considerando la continuità dimostrata da Rare nel supporto al gioco possiamo aspettarci numerose altre novità anche nel prossimo periodo, con qualche informazione che potrebbe arrivare anche durante la presentazione di Xbox Series X da parte di Microsoft a luglio 2020.