Sony conferma nuove acquisizioni, impegno sui live service e altri media

Durante il recente Corporate Strategy Meeting, Sony ha confermato l'impegno nell'espansione di PlayStation tra acquisizioni, live service, multimedia e altro.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/05/2022
106

Sony ha recentemente tenuto un suo Corporate Strategy Meeting, durante il quale il CEO della compagnia, Kenichiro Yoshida, ha sostanzialmente stabilito alcuni punti fondamentali della strategia di crescita prevista per PlayStation nel prossimo periodo, confermando l'impegno verso nuove acquisizioni, giochi live service, espansione verso nuovi media e anche sviluppo di giochi multipiattaforma.

In particolare, Yoshida ha menzionato l'importanza dell'acquisizione di Bungie, in quanto questa è in grado di apportare delle grandi novità nello stile di sviluppo dei team first party di PlayStation Studios.

PlayStation Studios, il logo
PlayStation Studios, il logo

Il CEO di Sony ha riferito che Bungie ha insegnato l'importanza di sviluppare i giochi in maniera "interattiva" con gli utenti, un ambito in cui la compagnia nipponica deve crescere e sul quale verranno fatti investimenti.

Yoshida ha ribadito che Sony ha intenzione di lanciare oltre 10 giochi live service entro marzo 2026 e che Bungie è un elemento strategico di fondamentale importanza anche per apprendere il know-how sviluppato dalla compagnia in questo genere di titoli, che a quanto pare rivestiranno un ruolo importante per PlayStation nel prossimo futuro.

Il Chief Financial Officer Hiroki Totoki ha inoltre riferito che gli investimenti riguarderanno anche l'incremento in quantità e qualità dei giochi first party prodotti da PlayStation Studios, elemento sul quale conteranno anche le eventuali prossime acquisizioni di team, che verranno studiate e discusse in maniera continuativa in futuro. In questa espansione dei PlayStation Studios, l'elemento chiave è l'incremento del valore per giocatori e sviluppatori e da questo punto di vista, Sony è aperta allo sviluppo di giochi multipiattaforma.

Nell'ottica di una crescita del valore delle proprietà intellettuali nella divisione PlayStation, Sony punta a ulteriori investimenti nella creazione di prodotti multimediali legati a queste, come film e serie TV basati su franchise videoludici.