Star Wars Jedi: Fallen Order, la durata del gioco discussa dagli sviluppatori 54

Stig Asmussen, il director di Star Wars Jedi: Fallen Order, ha detto qualcosa sulla durata del gioco, assicurando che sarà sostanziosa e non si tratterà di un gioco da cinque ore.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/04/2019

La presentazione di Star Wars Jedi: Fallen Order ha risvegliato la curiosità di molti giocatori, sia per l'ovvio richiamo della serie a cui si riferisce sia per l'idea che si tratti di un gioco single player classico, cosa diventata ormai quasi strana per una produzione di grosso calibro, dunque la questione della durata diventa di grande importanza.

Trattandosi di un single player incentrato sulla storia, la durata rappresenta un elemento fondamentale, perché questa non può variare in base all'utilizzo del comparto multiplayer o all'aggiunta di nuovi contenuti su base regolare. Oltre ad aver spiegato il perché della scelta di renderlo un gioco single player, il game director Stig Asmussen e Steve Blank di Lucasfilm hanno detto qualcosa proprio sull'aspetto della longevità, che a quanto pare sarà consistente. A dire il vero, gli sviluppatori non hanno riferito dettagli precisi al riguardo ma hanno spiegato che non si tratterà di "un gioco da cinque ore", dunque evidentemente avrà una durata estesa.

"Non sarà un gioco corto", ha assicurato Asmussen, rassicurando i molti fan che si sono preoccupati alquanto su questo aspetto, considerando anche la brevità della campagna vista in Star Wars: Battlefront 2. Pur non dando alcuna informazione più precisa in termini di quantità di ore di gioco, insomma, il director ha voluto chiarire che non sarà un gioco corto pur essendo esclusivamente multiplayer. Per saperne di più su Star Wars Jedi: Fallen Order vi rimandiamo all'anteprima da parte di Christian Colli.