Starfield nel 2021? Così vuole una presunta fuga di notizie

Stando all'indiscrezione di un presunto insider, Starfield di Bethesda sarà pubblicato nel 2021.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   01/03/2020
106

Un presunto insider ha svelato l'anno di uscita di Starfield, la nuova proprietà intellettuale di Bethesda: il 2021. La gola profonda, che ha pubblicato le informazioni in suo possesso su Reddit, ha svelato anche altri dettagli sull'attesissimo titolo, di cui ufficialmente non si sa ancora praticamente nulla.

A quanto pare Starfield consentirà di esplorare alcuni pianeti tra la Terra e Alpha Centauri. In totale tutti i nove pianeti del sistema solare e tre o quattro di Alpha Centauri saranno esplorabili. La Terra sarà utilizzata come hub per rifornissi e acquistare miglioramenti.

La storia principale sarà incentrata sulla scoperta di un'antica tecnologia chiamata "Starfield", che consente di viaggiare per l'universo, percorrendone velocemente le ampie distanze, e sul primo contatto tra umani e alieni.

In Starfield ci saranno quattro razze aliene: i Grey, i crocodilians, degli umanoidi viola e degli antichi computer. I grey e i crocodilian sono delle razze malvagie, mentre le altre due sono amichevoli. Il giocatore potrà interpretare solo un essere umano.

Ovviamente vi invitiamo a prendere il tutto con le dovute cautele, nonostante alcune informazioni molto specifiche. Per saperne di più su Starfield non rimane che aspettare che Bethesda lo presenti finalmente in una forma completa e giocabile, dopo averne mostrato il teaser all'E3 2018.