Starfield, uscita nel 2021? Microsoft avrebbe già le pubblicità pronte

Starfield potrebbe non essere troppo lontano, considerando che un presunto insider sostiene che Microsoft abbia già preparato la campagna promozione per il 2021.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/05/2021
106

Torniamo a parlare di Starfield ma, ancora una volta, solo in termini di voci di corridoio, visto che le notizie reali sul gioco Bethesda continuano a scarseggiare contrariamente ai rumor che circolano in grande abbondanza, in questo caso con un'informazione da parte di un presunto insider sul fatto che Microsoft abbia preparato una campagna promozionale per il gioco con spazi acquisiti già per il 2021.

La notizia arriva dal podcast XboxEra, dal quale in passato sono emerse informazioni rivelatesi poi esatte ma con uno storico che, in ogni caso, non lo rende propriamente affidabile. Il presunto insider in questione, "Shpeshal Ed", ultimamente risulta alquanto attivo ed è stato preso in considerazione di recente soprattutto per aver azzeccato precisamente la previsione di Final Fantasy 7 Remake offerto all'interno dei giochi PS Plus.

Al di là di questo, però, non possiamo dire che sia fonte affidabile in maniera certa, in ogni caso il podcast che conduce insieme ad altri raccoglie spesso informazioni interessanti, dunque vediamo cosa è emerso questa volta.

Verso l'ora 1:30 nel video, all'incirca, viene riferito il fatto che Microsoft avrebbe già anticipato la campagna promozionale di Starfield, avendo già organizzato diverse iniziative di marketing per il 2021. In particolare, si parla di acquisto di spazi pubblicitari televisivi e non entro la fine dell'anno, cosa che potrebbe far pensare a un'uscita non lontanissima per il gioco Bethesda.

In ogni caso, come al solito, le notizie ufficiali su Starfield scarseggiano: proprio qualche ora fa è emerso un possibile concept art legato alla produzione del titolo Bethesda, che secondo alcuni potrebbe essere presentato all'E3 2021.