Stranger Things 4, il teaser trailer Netflix svela un grande segreto 49

Netflix ha pubblicato un nuovo trailer di Stranger Things 4, un teaser per San Valentino che svela se non altro il maggior segreto rimasto in sospeso alla fine della terza stagione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/02/2020

Netflix ha pubblicato un nuovo teaser trailer per Stranger Things 4, con un trailer che non ha molto di San Valentino se non per il titolo che è una citazione a un celebre film di 007, ma se non altro ci consente di scoprire un segreto che era rimasto in sospeso dalla Stagione 3.

Prima di proseguire, sappiate che le informazioni riportate rappresentano un grosso spoiler per chi non ha concluso la visione di Stranger Things 3, dunque siete avvisati.

Insomma, nel nuovo teaser trailer intitolato "Dalla Russia con Amore", agganciandosi dunque alla celebrazione di San Valentino, abbiamo infine la conferma che un personaggio è ancora vivo e vegeto.

A dire il vero la questione era rimasta aperta e c'era stata una mezza conferma già nel teaser trailer precedente, ma adesso la conferma è palese: il buon vecchio Sceriffo di Hawkins, Jim Hopper, è ancora vivo. Questo conferma la teoria che voleva Hopper prigioniero in un campo in Russia, cosa che emergeva già dalla scena finale dopo i titoli di coda della terza stagione, quando le guardie sovietiche parlavano di un misterioso "americano" chiuso dietro una porta serrata.

È evidente, dunque, che lo Sceriffo non è morto nell'esplosione alla fine della Stagione 3, finendo invece prigioniero dei sovietici e trasportato in una sorta di campo di prigionia in Russia. Restiano intanto in attesa di informazioni su Stranger Things 4, in particolare per quanto riguarda la data di uscita della nuova serie Netflix, mentre è emersa la possibilità che la nuova stagione sia divisa in due parti.