Tencent acquisisce una quota di minoranza di Remedy Entertainment

Tencent continua ad espandersi e ha recentemente acquisito un pacchetto di minoranza anche di Remedy Entertainment, seguendo il team finlandese con grande interesse.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/05/2021
40

Tencent continua la sua inarrestabile espansione all'interno dell'industria videoludica, con la recente acquisizione di un pacchetto di azioni di minoranza ma comunque consistente di Remedy Entertainment, attraverso Accendo Capital.

Come risultato di questa operazione, Tencent possiede ora il 3,8% di azioni di Remedy, mentre Accendo Capital, il gruppo attraverso il quale il colosso cinese ha effettuato l'acquisizione, raggiunge il 14% delle azioni totali della software house finlandese, pari a circa 1,8 milioni di azioni.

Control è stato un notevole successo per Remedy e ha incrementato l'interesse per il team
Control è stato un notevole successo per Remedy e ha incrementato l'interesse per il team

Questo non cambia sostanzialmente nulla in termini di organizzazione e gestione delle operazioni per quanto riguarda Remedy, come ha voluto sottolineare anche Tero Virtala, il CEO di Remedy Entertainment: "Questa transazione tra capitali di mercato è avvenuta tra Accendo Capital e Tencent e non è connessa ad alcuna attività commerciale di Remedy", ha spiegato, "Siamo ovviamente al corrente della grande esperienza di Tencent nell'industria, dunque siamo onorati del loro interesse in Remedy e felici di accogliere Tencent come nuovo azionista".

Anche la compagnia cinese ha commentato l'operazione, attraverso le parole di Bo Wang, Corporate VP: "Tencent ha seguito i progressi di Remedy Entertainment per un lungo periodo di tempo ed è impressionata di cosa sia riuscito a fare un team così talentuoso. Tencent accoglie questa opportunità di diventare un azionista a lungo termine di Remedy e non vediamo l'ora di utilizzare le nostre conoscenze per supportare Remedy in futuro".

Insomma, è chiaro che un'operazione del genere non comporti variazioni di interesse o strategie nel breve termine per Remedy, ma è altrettanto chiaro come l'acquisizione del pacchetto sia stata guidata da un sincero interesse di Tencent nei confronti della compagnia finlandese, per cui non è detto che la cosa si esaurisca in una semplice transazione di azioni sul mercato. D'altra parte, il colosso cinese è praticamente ovunque ormai, con recenti acquisizioni di azioni anche per quanto riguarda Dontnod, Bohemia Interactive, Game Science e Klei Entertainment, per rimanere solo a quanto successo negli ultimi 4 mesi.