The Division 2, vendite sotto le aspettative su PS4 e Xbox One 132

Nonostante le buone prestazioni sul mercato, The Division 2 ha raggiunto risultati al di sotto delle aspettative di Ubisoft su console.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/05/2019

Nonostante si sia piazzato in cima ad alcune classifiche di vendita, Tom Clancy's The Division 2 ha raggiunto risultati al di sotto delle aspettative di Ubisoft su PS4 e Xbox One.

The Division 2 è stato il gioco più venduto negli USA a marzo 2019 ed ha dominato anche la classifica dei giochi più proficui nello stesso mese, ma nonostante questo non ha raggiunto i risultati a cui puntava Ubisoft per quanto riguarda le versioni console. "The Division 2 è finito al di sotto delle nostre ambiziose aspettative su console", ha affermato Frederick Dugue di Ubisoft nel corso della conferenza finanziaria della compagnia, "crediamo che questo sia dovuto in larga parte ad un mercato che si è dimostrato più competitivo di quanto ci aspettassimo", ha spiegato.

In ogni caso, l'idea è che il gioco continui a crescere col tempo grazie al supporto e all'arrivo di nuovi contenuti ed eventi, a partire dal prossimo lancio di Operazione Ore Buie, il primo raid per otto giocatori. The Division 2 ha comunque ottenuto degli ottimi risultati su PC, dove le vendute su Uplay si sono rivelate dieci volte superiori a quelle del primo capitolo, ma questo è dovuto probabilmente in gran parte all'assenza del gioco da Steam. Secondo Ubisoft, inoltre, The Division 2 si sta dimostrando particolarmente giocato e le vendite del Season Pass sono state molto positive.