The Elder Scrolls 6: Todd Howard trollato anche dal figlio

A quanto pare anche il figlio di Todd Howard ha trollato il padre per The Elder Scrolls 6 e l'attesa di sapere qualcosa del gioco.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/11/2021
59

Lo sviluppo di The Elder Scrolls 6 è ancora un mistero, ma l'attesa è così spasmodica che Todd Howard di Bethesda è stato trollato addirittura da suo figlio, evidentemente un fan della serie.

Durante una sessione di domande e riposte per il lancio di The Elder Scrolls V: Skyrim - Anniversary Edition, Howard ha detto di capire la frustrazione di molti fan che stanno attendendo notizie del gioco e che continuano a fare domande in merito, per poi raccontare un aneddoto riguardante il figlio.

Il giorno della festa del papà il ragazzino ha dato un biglietto al padre dove c'era scritto: "Sei un padre fantastico, ma dov'è TES 6?" Insomma, se tuo padre è Todd Howard è anche giusto che tu possa trollarlo un po', sennò che gusto c'é?

In effetti lo sviluppo di The Elder Scrolls VI sta diventando una specie di mito del settore. Sicuramente l'annuncio di qualche anno fa è stato prematuro, visto che non c'era davvero niente di pronto da mostrare e c'erano in ballo altri progetti.

Purtroppo anche in questo caso, Howard non ha fornito dettagli. Sicuramente non lo vedremo a breve, visto che nel 2022 sarà lanciato Starfield. Aspettiamolo almeno per il 2024, a essere ottimisti.

Detto questo, The Elder Scrolls VI è in sviluppo per PC e Xbox Series X e S. Sicuramente sarà disponibile dal lancio sull'abbonamento Xbox Game Pass.