The Initiative: qualche sviluppatore è tornato a Sony Santa Monica, dice Alanah Pearce

Secondo Alanah Pearce, sviluppatrice di Sony Santa Monica, alcuni membri di The Initiative sono tornati al suo team dopo essere stati in Microsoft.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   25/09/2021
147

The Initiative ha raccolto in questi anni diversi sviluppatori nell'area di Santa Monica, tra cui diversi che avevano lavorato per Sony Santa Monica ma, secondo quanto riferito da Alanah Pearce, alcuni hanno fatto poi ritorno nel team di PlayStation Studios.

Si tratterebbe dunque di qualcun altro rispetto al noto caso di Drew Murray, che ha effettuato il famoso passaggio da Insomniac a The Initiative e ritorno. Quest'ultimo ha riferito di aver deciso di tornare al team iniziale anche a causa di un dramma familiare, visto il lutto che l'ha colpito da vicino con la morte del fratello, scegliendo una posizione più congeniale e meno impegnativa.

Intervenendo sulla questione di Crystal Dynamics che supporta The Initiative per lo sviluppo di Perfect Dark, Alanah Pearce, che è recentemente diventata parte di Sony Santa Monica, ha voluto dire la sua sostenendo che si tratti di una notizia sorprendente, riferendo inoltre che probabilmente non si tratta di semplice outsourcing.

Ha anche riferito di aver lavorato con "qualcuno" che ha fatto il passaggio da Sony Santa Monica a The Initiative e ritorno, senza specificare altro, né di chi si tratti o se si tratti di una singola persona o più. Certo, c'è da dire che la Pearce in questa situazione non è probabilmente la fonte più imparziale possibile, tuttavia si tratta comunque di una testimonianza interessante.

In ogni caso, la Pearce (che è anche una ex-giornalista dell'ambito videoludico) ha anche aggiunto che questi passaggi da un team all'altro non sono un indice di problemi nello sviluppo o di mancanza di fiducia, ma semplicemente le normali situazioni che si creano in un nuovo studio che deve consolidarsi.