The Last of Us 2, le animazioni facciali miglioreranno ulteriormente in futuro

Le straordinarie animazioni facciali viste in The Last of Us 2 non rappresentano un limite: secondo uno degli sviluppatori del gioco, Francisco Aisa, in futuro si potrà fare ancora meglio.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   21/07/2020
85

The Last of Us 2 vanta delle animazioni facciali straordinarie, che tuttavia miglioreranno ulteriormente in futuro: ne è convinto uno degli sviluppatori del gioco, Francisco Aisa.

Un curriculum che include anche Grand Theft Auto V e Red Dead Redemption 2, Aisa ha lasciato Naughty Dog per entrare a far parte di The Initiative, dove svolge il ruolo di senior gameplay engineer: le sue parole si basano sull'esperienza diretta e sulla conoscenza del medium.

"Se guardate alle espressioni facciali dei personaggi di The Last of Us Parte II, sono così ben fatte che alcune di esse mi fanno impazzire. Tenete presente che le vedevo ogni giorno, eppure l'effetto era quello", ha detto Aisa.

"Ebbene, quel tipo di qualità è destinato a crescere ulteriormente, in parte per via della maggiore quantità di dati che riusciremo a gestire. Dunque credo che vedremo un trend fatto non solo di mondi più ampi, ma anche più dettagliati, con all'interno personaggi credibili."

Magari qualche esempio in tal senso cominceremo a vederlo già il 23 luglio, durante l'evento Microsoft dedicato ai giochi first party in uscita su Xbox Series X?