Unknown 9: Awakening: Bandai Namco sta per acquistare Reflector Entertainment

Bandai Namco ha annunciato di voler acquistare lo sviluppatore di Unknown 9: Awakening Reflector Entertainment nel suo piano di espansione verso occidente.

NOTIZIA di Luca Forte   —   18/09/2020
10

Bandai Namco ha annunciato di voler acquistare lo sviluppatore dell'ambizioso Unknown 9: Awakening. Il publisher giapponese, infatti, vuole riuscire al più presto ad espandersi verso occidente e Reflector Entertainment è una pedina fondamentale in questa ottica.

Il tutto dovrà prima attendere le approvazioni normative canadesi applicabili, ma l'obiettivo di BNEE è quello di assorbire Reflector Entertainment e la sua sussidiaria Reflector Interactive Productions da Lune Rouge Innovation. L'obiettivo del publisher è di sviluppare il 50% dei suoi contenuti al di fuori del Giappone.

"Progettare e sviluppare i contenuti che pubblicheremo e distribuiremo è il fondamento della nostra strategia", ha commentato Arnaud Muller, COO di BNEE. "La visione creativa e la capacità di sviluppo di Reflector Entertainment sosterranno BNEE nel creare esperienze mozzafiato nel corso degli anni. Non vediamo l'ora di lavorare con un team così abile e di accoglierlo nella famiglia BNEE".

Questa prima mossa strategica nella talentuosa comunità di sviluppatori di Montreal evidenzia il Piano a Medio Termine di Bandai Namco Entertainment che mira a rafforzare l'autonomia dei regional Headquarter per una maggiore espansione nei mercati globali.

Fondata nel 2016 da Alexandre Amancio e dal gruppo Lune Rouge, Reflector Entertainment è concentrata nella costruzione di Storyworlds con cui le persone possano interagire attraverso una varietà di media, inclusi videogiochi, romanzi, podcast, film e molto altro.

Il franchise Unknown 9, sviluppato da 120 dipendenti di talento, tra i quali veterani del settore che hanno lavorato ad alcuni dei migliori videogiochi AAA prodotti in studi canadesi, è stato rivelato al pubblico con l'uscita del primo libro di una trilogia di romanzi scritta dall'autore di bestseller Layton Green, diversi episodi di podcast, serie di fumetti e più recentemente l'attesissimo videogioco Unknown 9: Awakening. Qui Unknown 9: Awakening si presenta con un affascinante trailer dalla Gamescom 2020.

"Raggiungere un pubblico globale e le infinite possibilità di intrattenimento offerte dalle sinergie con BNEE e il resto del Gruppo assicureranno un'importante prospettiva a lungo termine per il team qui a Montreal", ha commentato Alexandre Amancio.

"Riteniamo che questa acquisizione consentirà a Reflector Entertainment di approfondire la sua visione transmediale per costruire viaggi incredibili, espandendo al contempo il lavoro già svolto sul franchise Unknown 9 e altri progetti", ha detto Robert Blain, President di Lune Rouge. "BNEE dispone di un team straordinario la cui capacità e conoscenza del settore garantiranno a Reflector Entertainment un futuro brillante".

La transazione dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2020. Al termine di questa acquisizione, Alexandre Amancio diventerà Chief Creative Officer di Reflector Entertainment e opererà al fianco di Hervé Hoerdt, Vice President of Content, Marketing and Digital di BNEE, che gestirà la transizione come CEO.

Vi sembra una mossa interessante?