World of Warcraft Classic, i server sono tornati online 3

Tornati online i server di World of Wacraft Classic colpiti da un'ondata di attacchi DDoS che li avevano mandati in tilt, creando disagi ai giocatori.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/09/2019

Blizzard ha annunciato che i server americani di World of Warcraft Classic colpiti da diversi attacchi DDoS, sono tornati online e ora sono quasi perfettamente funzionanti. Alcuni giocatori potrebbero avere ancora qualche problema di login nelle prossime ore, ma la situazione si sta stabilizzando.

L'ondata di attacchi DDoS che ha colpito i server di World of Warcraft Classic è iniziata ieri, a quanto pare a opera di qualcuno che si nascondeva dietro l'account Twitter UkDrillas. Ovviamente ci sono ancora accertamenti in corso sulla vicenda. Intanto l'account Twitter del presunto cracker è stato chiuso.

World of Warcraft Classic è sostanzialmente il WoW originale, quello del 2004. Nemmeno Blizzard si aspettava che un'operazione simile avesse un successo tale da costringerla a potenziare i server di gioco per smaltire le lunghissime code cui sono stati costretti i giocatori.