Xbox Game Pass a quota 30 milioni di abbonati, per il CEO di Take-Two

Xbox Game Pass a quanto pare ha raggiunto quota 30 milioni di abbonati in tutto il mondo, secondo le stime del CEO di Take-Two.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   30/09/2021
258

Strauss Zelnick, il CEO di Take-Two, ha affermato che Xbox Game Pass ha raggiunto il notevole traguardo dei 30 milioni di abbonati. Il commento è stato fatto durante l'evento digitale TheGrill 2021 a cui ha partecipato anche Phil Spencer, il boss della divisione Xbox di Microsoft.

Durante la discussione tra i vari argomenti trattati si è parlato anche dei modelli di business e servizi ad abbonamento nell'industria videoludica. Al riguardo Spencer ha spiegato che Xbox Game Pass non è un sostituto del mercato retail, che anzi nel 2020 ha segnato l'annata migliore di sempre per Xbox nonostante il numero sempre crescente di abbonati.

"Vediamo Xbox Game Pass come un modo per far arrivare un numero maggiore di giochi a un numero maggiore di persone, ma non come un sostituto del retail. Infatti, il 2020 è stato il nostro miglior anno di sempre per quanto riguarda il retail, mentre gli abbonati aumentavano", le parole di Spencer.

Xbox Game Pass
Xbox Game Pass

Alla discussione si è unito anche il CEO di Take-Two, svelando, forse peccando di leggerezza, che Xbox Game Pass ha raggiunto quota 30 milioni di abbonati. "Credo che l'ultima volta che abbiamo controllato, eravamo intorno ai 30 milioni di abbonati, giusto Phil? Qualcosa di simile?"

Spencer dal canto suo non si è scomposto, rispondendo "Gli ultimi numeri che abbiamo annunciato erano 18 milioni", riferendosi ai dati condivisi da Microsoft a gennaio di quest'anno. Stando a quanto riferito dal giornalista Jef Cordez ad aprile invece gli iscritti a Xbox Game Pass erano 23 milioni.

In ogni caso per sapere con certezza il numero di abbonati a Xbox Game Pass dovremo attendere nuovi dati ufficiali da parte di Microsoft stessa. Nel frattempo il catalogo del servizio a breve accoglierà Marvel's Avengers.