ASUS ROG Falchion Ace, la recensione della tastiera da gaming cablata compatta al 65%

ASUS ha lanciato una nuova tastiera da gaming compatta con fattore di forma al 65%, illuminazione RGB e design minimal; questa è la recensione della ROG Falchion Ace.

ASUS ROG Falchion Ace, la recensione della tastiera da gaming cablata compatta al 65%
RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —   25/01/2023
5

Il mercato delle tastiere da gaming compatte sta diventando sempre più interessante, del resto parliamo di dispositivi che racchiudono tutta la tecnologia che ritroviamo nei modelli estesi ma con una grande attenzione al design, all'ingombro e alla portabilità: fattori che sempre più utenti tengono in grande considerazione, per tutta una serie di motivi.

In questo caso ci troviamo di fronte a un prodotto di dimensioni ridotte, con fattore di forma al 65% (ma con le dimensioni di una 60%, in pratica), un design minimal ed un prezzo consistente: 149,90€ nel momento in cui sarà disponibile nei negozi. Una cifra adeguata alla qualità e alle funzionalità offerte? Ve lo riveliamo nella recensione dell'ASUS ROG Falchion Ace.

Caratteristiche tecniche

ASUS ROG Falchion Ace vista di lato
ASUS ROG Falchion Ace vista di lato

ASUS ROG Falchion Ace è una tastiera meccanica da gaming compatta, con fattore di forma al 65%. Solida e robusta grazie alla scocca in alluminio, può contare su di una componentistica di livello, con switch ROG NX pre-lubrificati di fabbrica, Linear Red nel caso del modello che ci è stato fornito per i test: interruttori precisi e reattivi, con punto di attuazione pari a 1,8 millimetri, forza di attuazione di 40 gf e resistenza totale di 55 gf.

I progettisti ASUS hanno riservato grande attenzione al comfort di digitazione: ogni switch dispone di un sistema di stabilizzazione che viene coadiuvato da uno strato di schiuma pensato per assorbire rumori e riverberi: il "click" della battuta è secco e piacevole, ed emette il suono tipico degli interruttori meccanici. La tastiera può inoltre contare su una tecnologia anti-ghosting al 100% di efficacia per l'annullamento delle pressioni errate, mentre il polling rate è pari a 1000 Hz.

Trattandosi di una tastiera compatta al 65%, è chiaro che si è dovuto rinunciare ad alcuni degli input che è possibile trovare normalmente: l'intera fila dei tasti funzione, in primo luogo, nonché il tipico riquadro posizionato sopra le frecce direzionali, che tuttavia sono presenti. Giocoforza il pulsante Fn è stato collocato a destra: una scelta che purtroppo si riflette negativamente sull'immediatezza d'uso, in particolare quando si procede alla registrazione di macro al volo.

Mancano comandi multimediali dedicati, ma sul lato sinistro della tastiera è possibile trovare uno slider touch tramite cui controllare il volume audio, mentre ricorrendo ad alcune semplici combinazioni di tasti si può pilotare l'illuminazione Aura RGB anche senza ricorrere al tradizionale software gratuito Armoury Crate, che tuttavia torna utile per una gestione completa e dettagliata dei cinque profili disponibili, anch'essi richiamabili al volo. Ah, tutti i pulsanti possono essere riprogrammati.

ASUS ROG Falchion Ace con illuminazione attiva
ASUS ROG Falchion Ace con illuminazione attiva

Tornando all'illuminazione, la tecnologia dei LED RGB per-key con i copritasto shine-through garantisce un effetto visivo notevole attraverso dieci differenti modalità che coprono un po' tutte le esigenze e possono essere regolate rapidamente in termini di intensità della luce.

Purtroppo la connettività della ROG Falchion Ace è unicamente cablata via USB, ed è un peccato perché un dispositivo così compatto avrebbe tratto sostanziale vantaggio dal wireless. Tuttavia, sul retro della tastiera troviamo due differenti porte per interfacciarsi con altrettanti PC e un selettore centrale per attivare l'uno o l'altro output: una feature che la maggior parte degli utenti magari non utilizzerà, ma che tornerà utile a chi è alla ricerca di un dispositivo con questo tipo di caratteristica. E poi c'è sempre da ricordare che sul mercato è disponibile anche una versione precedente di questo modello, la ROG Falchion, che può essere utilizzata anche wireless con collegamento 2.4 GHz.

La corsa dei tasti è quella tipica di questo layout
La corsa dei tasti è quella tipica di questo layout

Scheda tecnica ASUS ROG Falchion Ace

  • Formato: compatto, 65%
  • Layout: italiano
  • Compatibilità: PC
  • Interruttori: ROG NX Red
  • Copritasto: PTB doubleshot
  • Programmazione: sì, macro e cinque profili
  • Connettività: cablata via USB
  • Illuminazione: RGB programmabile
  • Software: Armoury Crate
  • Dimensioni: 305 x 101 x 38,5 millimetri
  • Peso: 593 grammi
  • Prezzo: 149,90€

Design

ASUS ROG Falchion Ace vista di profilo, ecco lo slider touch per il volume
ASUS ROG Falchion Ace vista di profilo, ecco lo slider touch per il volume

La ASUS ROG Falchion Ace vanta un design di stampo tradizionale, fortemente caratterizzato dalla compattezza del prodotto, che contribuisce a donargli uno stile "minimal" che abbiamo molto apprezzato e che viene valorizzato in particolar modo nel modello di colore grigio che ci è stato fornito per la recensione, sicuramente dotato di maggiore personalità rispetto alla variante nera, che ci è sembrata invece un po' anonima.

Inevitabilmente la tonalità più chiara mette meno in risalto l'illuminazione RGB, che tuttavia in un ambiente con luci soffuse o buio spicca e garantisce quello spettacolo a cui tanti appassionati non riescono a rinunciare. I doppi piedini consentono un totale di tre angolazioni differenti e il copritastiera incluso nella confezione torna decisamente utile per portarla in giro, in combinazione con il sacchetto nero.

Infine segnaliamo le dimensioni, che sono pari a 305 x 101 x 38,5 millimetri (praticamente quelle di una tastiera compatta al 60%) ed il peso di 593 grammi, cavo escluso.

Esperienza d'uso

ASUS ROG Falchion Ace è elegante anche nella zona inferiore, dove si trovano i doppi piedini
ASUS ROG Falchion Ace è elegante anche nella zona inferiore, dove si trovano i doppi piedini

Durante i nostri test, condotti come al solito in maniera mista, la ASUS ROG Falchion Ace si è rivelata decisamente solida, robusta, molto ben costruita pur al netto di qualche piccolo dettaglio (vedi la stabilità della barra spaziatrice, che ha un po' più gioco degli altri tasti). Il fattore di forma compatto e l'illuminazione Aura contribuiscono a donare al dispositivo un'estetica sobria, elegante e molto convincente.

Abbiamo utilizzato la tastiera per scrivere alcuni testi, incluso questo stesso articolo, e ovviamente per giocare con i soliti Apex Legends e Call of Duty: Warzone 2.0, ma anche con Warhammer 40.000: Darktide e Marvel's Spider-Man: Miles Morales. In tutti i casi la tecnologia anti-ghosting e l'alta affidabilità degli switch hanno fatto la differenza, consegnandoci un'esperienza particolarmente precisa e reattiva, praticamente senza mai una sbavatura.

Certo, il posizionamento del tasto Fn sul lato destro (lo stesso problema l'abbiamo rilevato anche nella recensione della Corsair K100 AIR) rappresenta un po' un limite laddove si abbia l'esigenza di registrare una macro nel bel mezzo di una partita, mentre una connettività wireless avrebbe aggiunto grande praticità a un uso "volante", ma al di là di queste mancanze ci siamo trovati davvero bene con la Falchion Ace.

Commento

Prezzo 149,99 €

Multiplayer.it

8.0

ASUS ROG Falchion Ace è una tastiera compatta con fattore di forma al 65% ma con dimensioni ancora più contenute rispetto a tale standard, che trasmette fin da subito una sensazione di robustezza e di qualità. Merito della componentistica di livello e delle tecnologie a corredo, capaci di garantire precisione e reattività in combinazione con soluzioni che consentono di sfruttare quasi appieno tutte le feature senza neppure dover ricorrere al software Armoury Crate. Esteticamente si tratta di un gran bel prodotto e l'illuminazione RGB non fa che valorizzarlo ancora di più, sebbene una connettività wireless avrebbe avuto davvero senso nell'ottica della portabilità.

PRO

  • Bella, compatta e robusta
  • Switch decisamente affidabili per una battuta precisa e reattiva
  • Ottima la possibilità di programmare tutti i tasti

CONTRO

  • Connettività solo cablata via USB, wireless avrebbe avuto più senso
  • Prezzo un po' alto