PowerA Spectra Infinity, la recensione del controller Xbox con illuminazione RGB e prezzo economico

Cercate un controller Xbox con tasti programmabili, trigger istantanei e un bel sistema di illuminazione? Questa recensione del PowerA Spectra Infinity fa proprio per voi

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —   22/11/2021
20

Cosa definisce un controller professionale? Parliamo generalmente di dispositivi dotati di tasti extra programmabili, che consentono di migliorare le prestazioni nei giochi multiplayer competitivi, ma spesso è il prezzo a lasciare intendere il target di riferimento di questi prodotti, e in tal senso si viaggia spesso e volentieri verso cifre importanti.

Ebbene, lo Spectra Infinity di PowerA cerca di interrompere questa narrazione proponendo agli utenti Xbox e PC una soluzione dal costo estremamente contenuto: 44,99€ per la versione con luci LED RGB e addirittura 39,99€ per quella priva di sistema di illuminazione, senza tuttavia scendere a compromessi sul piano delle funzionalità e della qualità costruttiva. O quasi.

PowerA Spectra Infinity, vista frontale con LED RGB accesi
PowerA Spectra Infinity, vista frontale con LED RGB accesi

Il gamepad in questione è equipaggiato con due pulsanti extra integrati nei manubri, programmabili in maniera estremamente semplice e veloce, nonché di due selettori a portata di dita che consentono di regolare la corsa dei trigger perché diventi più corta o addirittura istantanea. La versione standard del dispositivo vanta inoltre LED anch'essi programmabili senza bisogno di software appositi.

L'inevitabile compromesso è rappresentato da una connettività esclusivamente wired e dalla mancanza della vibrazione nei trigger, che in generale rispondono alla pressione con meno consistenza rispetto al controller ufficiale Xbox. Si tratta di mancanze importanti? Ve lo raccontiamo nella recensione di PowerA Spectra Infinity.

Caratteristiche tecniche

PowerA Spectra Infinity, il dettaglio degli stick analogici con corona zigrinata
PowerA Spectra Infinity, il dettaglio degli stick analogici con corona zigrinata

PowerA Spectra Infinity è un controller di tipo wired compatibile con Xbox e PC, dotato di un robusto cavo da 3 metri che è possibile rimuovere e che utilizza una porta micro USB anziché USB-C, ma con un aggancio a scatto. Per farlo funzionare basta ovviamente collegarlo e si è subito operativi, con la possibilità di effettuare le eventuali personalizzazioni al volo.

La forma del dispositivo riprende in maniera fedele quella del controller di Xbox Series X|S (qui la recensione), ma con alcune differenze che si notano già nella parte frontale: la corona degli stick analogici presenta una robusta zigrinatura che migliora nettamente il grip, mentre nella parte inferiore c'è un selettore trasparente che si illumina quando colleghiamo un headset tramite l'uscita jack da 3,5 millimetri e permette non solo di regolare il volume ma anche di mettere il microfono in muto.

La consistenza dello Spectra Infinity è anch'essa molto simile a quella del controller Microsoft, grazie al peso identico (287 grammi) e ad una finitura superiore nera opaca molto bella, leggermente gommata e dunque tendente a mostrare un po' troppo i segni delle nostre impronte. La parte inferiore è invece in plastica normale, con una zigrinatura non pesante ma sufficiente a rendere la presa sicura.

È proprio sul retro che possiamo trovare le differenze più marcate rispetto al gamepad ufficiale, nonché le peculiarità che rendono il prodotto PowerA professionale: i due tasti extra integrati nei manubri, perfettamente a portata delle dita medie, e i due selettori che modificano la corsa dei trigger a tre livelli: piena, media e istantanea. Anch'essi si azionano agevolmente e senza bisogno di girare il controller, come accade invece nel pur eccellente Scuf Instinct Pro (la recensione).

PowerA Spectra Infinity, visuale posteriore
PowerA Spectra Infinity, visuale posteriore

Sempre sul retro si notano inoltre due pulsanti centrali: quello in alto consente di programmare i tasti>, quello in basso di configurare le luci LED RGB. L'operazione, come accennato, è estremamente semplice: basta tenere premuto il pulsante per la programmazione finché una luce frontale non comincia a lampeggiare, quindi premere il tasto che vogliamo clonare e uno degli extra sul retro a cui assegnarlo, ripetendo la procedura per l'altro.

Gestire le luci LED RGB è ugualmente semplice: basta tenere premuto il tasto per programmarle, quindi agire sui quattro pulsante principali per modificare la tonalità e la sfumatura delle luci, ottenendo varie combinazioni differenti e ugualmente piacevoli. Premendo il tasto una sola volta, inoltre, è possibile spegnere l'illuminazione. Il fatto di non aver bisogno di software esterni per effettuare queste operazioni è una gran bella cosa e l'abbiamo molto apprezzata.

Scheda tecnica PowerA Spectra Infinity

  • Design analogici: asimmetrico
  • Compatibilità: Xbox (tutte), PC
  • Connettività: wired
  • Lunghezza cavo: 3 metri
  • Pulsanti: 17 più analogici e d-pad
  • Parti sostituibili: nessuna
  • Programmabile: sì, un profilo
  • Porte: micro USB, jack audio da 3,5 millimetri
  • Dimensioni: 160 x 109 x 65 millimetri
  • Peso: 287 grammi
  • Prezzo: 44,99€ (39,99€ senza LED)

Design

PowerA Spectra Infinity vanta un design del tutto simile a quello del controller ufficiale Xbox
PowerA Spectra Infinity vanta un design del tutto simile a quello del controller ufficiale Xbox

Come scritto in apertura, il PowerA Spectra Infinity riprende l'estetica del controller ufficiale Xbox, con un design quasi del tutto identico (a parte il selettore trasparente nella parte bassa) e una colorazione nera opaca. I pulsanti sono tutti collocati esattamente dove ci si aspetterebbe, anche quelli principali con la loro tradizionale forma smussata e le lettere di colore blu, verde, rosso e giallo.

Un elemento rilevante dell'estetica dello Spectra Infinity è rappresentato dall'illuminazione LED RGB, che "circonda" l'intero controller, gli stick analogici, il d-pad e i quattro pulsanti principali con altrettante strisce che possono assumere la tonalità o la sfumatura che desideriamo. La programmazione, come detto, è molto semplice e immediata, ed è possibile regolare le luci perché siano fisse, spente o in modalità "breathing".

Esperienza d'uso

PowerA Spectra Infinity impugnato da spento
PowerA Spectra Infinity impugnato da spento

Abbiamo provato lo Spectra Infinity per alcuni giorni, principalmente su PC, e siamo rimasti sorpresi dalla grande concretezza di questo prodotto. Due pulsanti programmabili non sono molti, è vero, ma per la maggior parte dei giochi bastano: potete impostarli in modo da azionare il cambio arma su Gears 5, oppure salto e cambio arma su Call of Duty: Warzone o Apex Legends, e utilizzare i trigger istantanei per ottenere una maggiore reattività senza dover togliere i pollici dagli stick analogici.

Disporre di un unico profilo programmabile può dare un po' di noia quando ci si cimenta con esperienze differenti, che non condividono il medesimo layout, come appunto l'ultimo shooter in terza persona di The Initiative e gli sparatutto in prima persona. Tuttavia la grande facilità con cui è possibile riassegnare i comandi al volo riesce a smussare questo spigolo, diminuendone l'incidenza in maniera sostanziale.

La qualità costruttiva appare convincente: il dispositivo non dà l'idea di essere giocattoloso come il Nacon Revolution X Pro Controller (qui la recensione) né produce scricchiolii alla pressione. L'unica pecca da questo punto di vista è rappresentata dai trigger, che possiedono una resistenza alla pressione inferiore rispetto al gamepad ufficiale e appaiono dunque un po' troppo leggeri, complice anche la mancanza del rumble dedicato.

Quest'ultima defezione fa chiaramente la differenza con titoli che utilizzano tale feature, come ad esempio il nuovo Forza Horizon 5 (qui la recensione), ma se non avete quella specifica esigenza potete stare tranquilli. Alla fine dei conti pesa di più la mancanza della connettività wireless, ma nonostante ciò il rapporto qualità / prezzo del prodotto PowerA è assolutamente indiscutibile.

Commento

Prezzo 44,99 € / 39,99 €

Multiplayer.it

8.5

PowerA Spectra Infinity è un controller per Xbox e PC davvero sorprendente, caratterizzato da un'eccellente ergonomia e da una buona qualità costruttiva, ma soprattutto da una serie di funzionalità incredibili da trovare su di un dispositivo che costa appena 44,99€. I due tasti extra programmabili con grande facilità, i trigger regolabili, il selettore per il volume delle cuffie e il muto del microfono e infine l'illuminazione LED RGB, rappresentano una dotazione di tutto rispetto per un gamepad che si pone come un vero e proprio must-buy se non disponete di un budget enorme.

PRO

  • Tante funzionalità a un prezzo incredibile
  • Ottima ergonomia, buona qualità costruttiva
  • LED RGB programmabili davvero carini
CONTRO
  • Trigger leggeri e senza vibrazione
  • Connettività solo cablata
  • La finitura superiore tende a sporcarsi