Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4

Questa settimana vestiamo i verdi panni dell'inquietante Sciamano

SPECIALE di Christian Colli   —   19/02/2016
11
Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4

Gli Sciamani che apriranno il Dono di Haedrig dopo aver superato gli obiettivi specifici nel percorso stagionale, riceveranno i sei pezzi che compongono i Panni del Raccoglitore di Giada. Vi ricordiamo che il Dono di Haedrig è uno speciale forziere con cui Diablo III vi premia una volta superati alcuni obiettivi specifici nel percorso stagionale: se non sapete quali sono, vi consigliamo di dare un'occhiata al blog ufficiale di Blizzard oppure al box centrale che troverete un po' più sotto. In questa guida vi spiegheremo come costruire una configurazione sia difensiva che aggressiva basandovi su questo completo. Vi ricordiamo che i nostri consigli sono abbastanza "entry level" e che la community di Diablo III è una gigantesca fucina di idee e configurazioni: siamo sicuri che qualche giocatore veramente esperto stia già elaborando una strategia ancora più raffinata e micidiale che sfrutta questo particolare completo. Tenete d'occhio i social e i forum ufficiali, insomma. Per quanto riguarda la nostra guida sappiate che, indossando i Panni del Raccoglitore di Giada, il gracile Sciamano non si terrà lontano dalla mischia... anzi ci si tufferà proprio dentro!

Il Dono di Haedrig dello Sciamano contiene i Panni del Raccoglitore di Giada: vediamo come usarli!

L'equipaggiamento

Cominciamo a costruire questa configurazione partendo dal completo: i sei pezzi dei Panni del Raccoglitore di Giada vi serviranno dal primo all'ultimo, perciò questa volta non vi servirà l'Anello della Magnificenza Regale. Gli anelli che vi interessano, infatti, sono tre. Il primo è la Rosa dei Venti: insieme al Pegno del Viaggiatore fa parte del completo Cammino Infinito, quindi vi servirà anche l'amuleto per esprimere al massimo la potenza di questa configurazione.

Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4
Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4

È una bella rogna, lo sappiamo, ma tenete duro: ne vale la pena. L'altro anello sarà il Raduno degli Elementi o il nuovissimo Anello del Vuoto; indossate il migliore dei due che avete trovato e registrate l'altro nel Cubo di Kanai. Questa configurazione si gioca in mischia, a stretto contatto coi nemici, e in un certo senso si basa sui danni nel tempo, perciò è soltanto logico che le gemme leggendarie da incastonare negli accessori spingano sulla sopravvivenza e il controllo della folla: vi serviranno Alterazione Esoterica, Taeguk e Rovina dei Prigionieri. I bracciali che indosserete sono gli inediti Ornamento di Lakumba, ma assicuratevi che aumentino i danni da freddo o da veleno a seconda della runa che sceglierete per l'abilità Tormento. Nel prossimo paragrafo chiariremo questo passaggio. Per quanto riguarda la cintura, avrete due opzioni: Cinta Ossessionante, se volete infliggere più danni, oppure Cintura della Trascendenza se preferite un approccio più difensivo. Il bonus di quest'ultima, infatti, evocherà continuamente dei feticci che faranno da esca per i nemici. Assicuratevi di registrare nel Cubo di Kanai anche una maschera vudù chiamata Quetzalcoatl, perché è assolutamente fondamentale per la build: se faticate a trovarla normalmente, ricordatevi che potete convertire le maschere vudù gialle in maschere vudù leggendarie attraverso il Cubo di Kanai. Infine, sull'arma non si discute. Dovrete impugnare il pugnale cerimoniale Mietitore Sacro, ma nel Cubo di Kanai avrete due opzioni che si baseranno principalmente sul vostro stile di gioco e sul mojo che state equipaggiando. Se volete puntare tutto sui danni, potreste voler registrare La Fornace, ma noi vi consigliamo di trovare il mojo Indagine di Henri per il suo potere leggendario difensivo e il mojo Vile Alveare che potenzia lo Sciame di Locuste: equipaggiate il migliore dei due e registrate l'altro nel cubo.

Il Dono di Haedrig

Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4

L'aggiornamento 2.4 implementa una ricompensa chiamata Dono di Haedrig cui si può accedere completando alcuni obiettivi del nuovo percorso stagionale. Ciascuno di questi obiettivi garantisce un Dono per posta (cliccate sull'icona in basso a sinistra, quando appare) che contiene due pezzi ben precisi di un determinato completo. Attenzione, però: potete ricevere ciascuno dei tre Doni una volta soltanto, e il completo in essi contenuto dipende dall'eroe che aprirà i Doni. I completi in questione sono: Potenza Terrestre (Barbaro), Aculei dell'Invocatore (Crociato), Coltre dell'Ombra (Cacciatore di demoni), Indumenti del Re Scimmia (Monaco), Panni del Raccoglitore di Giada (Sciamano) e Manto della Fenice (Mago). Gli obiettivi, invece, sono: Oltre ogni limite (Capitolo III), Misericordia (Capitolo IV) e Grandi speranze (Capitolo IV).

La build

Come dicevamo, la scelta del mojo determina l'arma impostata nel Cubo di Kanai e la scelta della runa di Sciame di Locuste: il Vile Alveare, infatti, applica direttamente l'effetto della runa Pestilenza. Nel caso preferiate giocare in difesa e, quindi, i mojo al posto de La Fornace, assicuratevi di cambiare la runa di Sciame di Locuste in Nube d'Insetti. Dunque, Sciame di Locuste è una delle abilità che imposterete nella barra.

Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4
Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4

Un'altra, invece, è Tormento. Scegliete la runa tra Spiriti Ostili, se volete giocare in difesa, e Spirito Velenoso, se volete giocare in attacco e aumentare i danni inflitti dai vostri compagni di gruppo. A seconda della runa selezionata per Tormento, dovrete decidere la runa di Messe d'Anime, un'altra abilità che non solo dovrete scegliere ma che sarà anche il perno cui ruoterà intorno tutta la configurazione. Scegliete la runa Languore se avete impostato Spiriti Ostili oppure Divoratore d'Anime se avete impostato Spirito Velenoso: in questo modo aumenterete i danni delle suddette abilità grazie al bonus offerto dai bracciali e, eventualmente, dall'amuleto. Detto ciò, in barra vi torneranno utili altre tre abilità. La prima è Piranha con la runa Piranhado; non si tratta di un incantesimo che userete attivamente per attaccare, ma di una sistema di controllo della folla che vi permetterà di riunire i nemici circostanti nello stesso punto. Allo stesso modo, la magia Orrore, congiunta alla runa Aspetto Spaventoso, vi consentirà di paralizzare i nemici per pochi secondi, aumentando contemporaneamente la vostra armatura: sarà fondamentale lanciare questo incantesimo con tempismo sopratutto nei Varchi di alto livello in cui i nemici si faranno più aggressivi e potenti. Chiude il cerchio delle abilità attive Cammino Spirituale con la runa Escursione. Quest'ultima magia non vi permetterà soltanto di sfuggire ai nemici più invadenti; al contrario, dovrete usarla aggressivamente per fiondarvi in mezzo ai vostri avversari! Nel prossimo paragrafo vi spiegheremo perché. Le abilità passive serviranno a migliorare le vostre capacità difensive e d'attacco: Ricettacolo Spirituale e Ingiustizia della Tomba vi daranno una mano a sopravvivere, mentre Rituale di Fiducia e Morte Strisciante aumenteranno i vostri danni in congiunzione coi bonus dei Panni del Raccoglitore di Giada.

I nostri speciali sull'aggiornamento 2.3

Conquistare Sanctuarium col Monaco nella 2.3
Conquistare Sanctuarium col Barbaro nella 2.3
Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.3
Conquistare Sanctuarium col Mago nella 2.3
Conquistare Sanctuarium col Crociato nella 2.3
Conquistare Sanctuarium col Cacciatore di demoni nella 2.3

In azione!

Come abbiamo già detto, questa bizzarra configurazione punta molto sulla difesa perché vi incoraggerà a gettarvi nella mischia con risultati, per fortuna, decisamente devastanti. Tuttavia non si tratta di una build facilissima da giocare: dovrete imparare a lanciare gli incantesimi nel giusto ordine senza strafare e consumare troppo mana, a riconoscere le distanze corrette prima di usare Messe d'Anime, a collocare perfettamente Piranha e a utilizzare Cammino Spirituale al momento giusto.

Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4
Conquistare Sanctuarium con lo Sciamano nella 2.4

Non è una passeggiata, ma con un po' di pratica farete dei numeri impressionanti. Tutto comincia con Piranha: trovate un bel gruppetto di nemici e riuniteli nello stesso punto lanciando l'incantesimo. Quindi prendetene uno di mira e usate Sciame di Locuste: basta una volta soltanto, la runa Pestilenza farà il resto. Ora usate Tormento e poi, mentre continuate a lanciarlo contro i nemici, usate Cammino Spirituale per infilarvi nel gruppo: durante l'effetto sarete invulnerabili, e il vostro obiettivo sarà quello di avvicinarvi abbastanza per colpire tutti i nemici con Messe d'Anime. I Panni del Raccoglitore di Giada, infatti, conferiscono all'abilità i poteri di tutte le sue rune contemporaneamente. Il pugnale cerimoniale Mietitore Sacro aumenterà da cinque a dieci il numero di cariche accumulabili da Messe d'Anime, e per ciascuna di esse otterrete svariati bonus difensivi e d'attacco. Come se ciò non bastasse, ogni lancio di Tormento (o di Sciame di Locuste) ridurrà il tempo di recupero di Messe d'Anime, che sostanzialmente continuerete ad attivare nei pressi dei nemici rallentati, storditi, impauriti e quant'altro, mentre reggete i loro attacchi grazie ai bonus innescati e, magari, all'intervento dei feticci evocati dalla Cintura della Trascendenza. E non è finita qui. I Panni del Raccoglitore di Giada, infatti, innescano una reazione a catena tra i danni nel tempo inflitti da Tormento e Sciame di Locuste e quelli inflitti istantaneamente da Messe d'Anime: quest'ultima, infatti, infliggerà un certo quantitativo di danno basato sull'intera durata teorica degli effetti di Tormento e Sciame di Locuste... che però state dimezzando grazie al potere leggendario della maschera vudù Quetzalcoatl. La sinergia di abilità e moltiplicatori si traduce in miliardi di danni; con un po' di tempismo, potrete coordinare l'attivazione di Messe d'Anime col bonus ai danni da freddo conferito dall'anello Raduno degli Elementi e dal completo del Cammino Infinito per devastare letteralmente i vostri nemici. Questa configurazione è decisamente rischiosa, insomma, ma anche molto divertente e spettacolare, sia in gruppo che da soli. Inoltre, il breve tempo di recupero di Cammino Spirituale vi permetterà di ripulire rapidissimamente i Varchi a Tormento X, spazzando via orde di nemici nel giro di pochi attacchi.

I nostri speciali sull'aggiornamento 2.4

Conquistare Sanctuarium col Monaco nella 2.4
Conquistare Sanctuarium col Mago nella 2.4