Cyberpunk 2077: tutti i dettagli sulla demo dell'E3 2019 17

Arrivano i dettagli sulla presenza di Cyberpunk 2077 all'E3 2019, della demo a porte chiuse e del gameplay che sarà presentato alla fiera di Los Angeles.

VIDEO di Pierpaolo Greco   —   27/05/2019

Mentre si avvicina l'E3, continuano ad arrivare informazioni, rumor e notizie legate a Cyberpunk 2077, l'attesissimo nuovo progetto di CD Projekt, software house salita alla ribalta grazie alla splendida trilogia di The Witcher. Un recentissimo resoconto finanziario, unito a una manciata di tweet di figure chiave di CD Projekt RED, ci ha permesso di scoprire i piani che riguarderanno la presenza di Cyberpunk 2077 all'E3 di Los Angeles e una manciata di dettagli aggiuntivi sullo sviluppo del probabile capolavoro.

Innanzitutto si è parlato di realtà virtuale, perché su specifica domanda, Adam Kicinski, il presidente di CD Projekt, ha affermato che tecnicamente non sarebbe neanche troppo complesso aggiungere il supporto ai visori sul mercato, ma i problemi subentrano nel momento in cui si prende in considerazione il design del gioco, poiché ci sono tutta una serie di elementi sostanziali che devono essere tenuti in considerazione quando si decide di realizzare un prodotto per la VR. E al momento il team è interessato esclusivamente alle edizioni standard PC e console quindi non sta facendo assolutamente nulla per portare il gioco nella realtà virtuale.

Cyberpunk 2077 Porn 07

Si è poi passati a un'analisi più specifica del regime di lavoro di CD Projekt RED, la divisione che sta concretamente sviluppando il gioco, ed è venuto fuori che il team ha appena raggiunto i 400 dipendenti, la quantità massima di posti disponibili all'interno della struttura che ospita il team. I lavori sono quindi al massimo regime e, anche se è probabile che nella fase finale di testing le persone aumentino grazie all'esternalizzazione di alcuni processi, è indubbio che il gioco sia sempre più vicino alla sua uscita. Uscita che in realtà rimane ancora completamente avvolta nel mistero in questo continuo rimbalzo tra chi sembra dare per certo l'arrivo del gioco nei negozi entro la fine del 2019 e chi invece, noi compresi, si aspetta un rilascio nel 2020, probabilmente tra marzo e maggio. Ma sembra che non dovremo attendere ancora molto per scoprire la data d'uscita visto che alcune indiscrezioni sembrano dare per sicura la presenza di Cyberpunk 2077 nella conferenza Microsoft del 9 giugno con un nuovo, ricco trailer che si chiuderà proprio con l'annuncio della data di uscita. Considerato che proprio l'anno scorso la conferenza di Xbox fu protagonista del primo reveal effettivo del gioco, non fatichiamo a credere che CD Projekt voglia tentare nuovamente il colpaccio approfittando dell'evento che probabilmente raccoglierà più pubblico.

Ma mentre questa presenza per ora non è confermata in via ufficiale, sappiamo invece che il gioco sarà ufficialmente visibile durante la fiera in 3 distinte occasioni. Esattamente come lo scorso anno, i giornalisti e tutti quelli che hanno ricevuto un invito dedicato, potranno assistere a una lunga presentazione di circa 45 minuti a porte chiuse. Un incontro approfondito con lo sviluppatore che giocherà dal vivo una generosa porzione del gioco e spiegherà nel dettaglio numerosi aspetti del gameplay. Questa presentazione non sarà visibile pubblicamente né sarà distribuita su qualche canale, almeno per un certo periodo, esattamente come è successo con la presentazione dello scorso anno.

Cyberpunk 2077 Concept Art 1 5

Il pubblico potrà però visionare una seconda presentazione che CD Projekt terrà sullo showfloor della fiera e che sarà libera per chiunque avrà accesso all'E3. Anche in questo caso Cyberpunk 2077 sarà giocato dal vivo dallo sviluppatore ma quanto mostrato dovrebbe essere una sintesi della presentazione a porte chiuse o magari uno spezzone differente ma sicuramente più breve; è assai probabile che questa esibizione verrà anche distribuita in rete immediatamente all'apertura della fiera l'11 giugno per evitare leak o pessime riprese col cellulare. Ma non è ancora tutto perché CD Projekt ha annunciato una terza possibilità per visionare qualcosa di Cyberpunk 2077. L'amministratore delegato della compagnia, Marcin Iwinski, presenterà infatti all'E3 Coliseum, l'evento parallelo alla fiera losangelina organizzato da Geoff Keighley, il mattatore dei The Game Awards, un panel intitolato "Il passato, presente e futuro di CD Projekt RED", incluso Cyberpunk 2077. Probabilmente questo incontro, che si terrà il 13 giugno alle 19 ore italiane, sarà una sorta di monografia sul team di sviluppo e tutte le sue produzioni, ma il titolo del panel lascia facilmente immaginare che Cyberpunk 2077 sarà presente in una qualche forma, lasciando immaginare che potremo assistere a un ulteriore approfondimento inedito sul gioco.

Insomma tra meno di due settimane potremo potenzialmente osservare quattro diverse parti dell'attesissimo titolo: in conferenza Microsoft, all'E3 sia a porte chiuse che nello spazio pubblico e all'E3 Coliseum. Senza contare che CD Projekt ha ribadito per l'ennesima volta che oltre a Cyberpunk 2077 ci saranno altre sorprese.