Days Gone e Cuphead sono i giochi più attesi di aprile 2019 6

Risultati discordanti dai sondaggi per questo mese: Days Gone e Cuphead sono i giochi più attesi di aprile 2019.

RUBRICA di Giorgio Melani   —   02/04/2019

Una cosa è certa: questo aprile 2019 si presenta come un mese piuttosto particolare e i risultati dei sondaggi sul gioco più atteso del mese, visto che tra i titoli più attesi risultano un porting di un gioco uscito ormai da diverso tempo altrove e un'esclusiva Sony per PS4 che arriva finalmente sul mercato dopo una lunga attesa, forse ancora senza convincere pienamente proprio tutti. Per il resto, il catalogo di aprile 2019 presenta poche novità di rilievo tra varie altre conversioni, giochi piuttosto di nicchia o comunque meno noti e poco altro, con Mortal Kombat 11 che tra tutti questi sembra mettere d'accordo un po' tutti, almeno per quanto possa fare un picchiaduro, genere che solitamente non può contare sul richiamo che caratterizza altre tipologie di gioco.


Insomma, aprile 2019 non verrà forse ricordato per il sovraffollamento di novità assolute ma si tratta comunque di un mese di grande interesse, che offre prodotti in grado di soddisfare i palati più disparati, anche se in molti potrebbero decidere semplicemente di soprassedere per questo periodo e dedicarsi al recupero di qualche titolo in offerta, o semplicemente al recuperare quanto rimasto in sospeso in precedenza. Si rileva, peraltro, un calo nell'offerta proveniente dal Giappone che ha invece caratterizzato fortemente i primi mesi del 2019, qui relegata soprattutto alla riedizione di Dragon's Dogma: Dark Arisen, Super Dragon Ball Heroes e Phoenix Wright, mentre le proposte più interessanti sono probabilmente quelle occidentali, come vedremo in base a quanto emerso nelle due votazioni distinte da parte di redazione e lettori di Multiplayer.it.

Il più atteso dalla redazione

Abbastanza a sorpresa, il gioco più atteso di aprile 2019 per la redazione è Cuphead su Nintendo Switch. Si è trattato di uno scontro piuttosto serrato fra tre titoli in particolare, a questo giro, ovvero Days Gone, Cuphead e Mortal Kombat 11, ma alla conta finale lo splendido sparatutto di Studio MDHR è risultato vincitore di una buona manciata di punti sul secondo classificato. Quest'ultimo è Days Gone, che ha preceduto di poco Mortal Kombat 11. Si potrebbe pensare che una semplice conversione non meriti la prima posizione in questa classifica, ma Cuphead è un titolo particolare e il suo arrivo su Nintendo Switch non rappresenta una situazione normale: si tratta infatti dello strano caso di un'esclusiva Microsoft che approda su una console concorrente, peraltro portandosi dietro anche i servizi Xbox Live, dunque l'aspettativa è tanta per diversi aspetti di questa particolare uscita.


Days Gone si deve dunque accontentare del secondo posto: permangono dei dubbi su questo titolo Bend Studio per PS4 o forse semplicemente non è un buon periodo da queste parti per l'open world con zombie (o simili), fatto sta che quello che potrebbe risultare facilmente il titolo di maggior interesse per questo aprile 2019 è scivolato sotto Cuphead e il suo carico di gameplay e stile in edizione portatile. Un buon terzo posto per Mortal Kombat 11, a dire il vero arrivato molto vicino a Days Gone, a dimostrazione di come il picchiaduro NetherRealm goda di grande rispetto presso la redazione. Per il resto, voti sparsi a pioggia su una certa quantità di altri giochi, a dimostrazione dei soliti gusti piuttosto variegati che si riscontrano spesso da queste parti, con Imperator: Rome a guidare il gruppetto di fondo tallonato da Super Dragon Ball Heroes e da SteamWorld Quest: Hand of Gilgamech a completare il terzetto staccato un po' dal fondo.

Il più atteso dai lettori

Una situazione piuttosto diversa è emersa dal sondaggio diffuso ai lettori: i titoli in ballo sono più o meno gli stessi ma i rapporti di forze sono completamente diversi. Per un'ampia maggioranza di lettori, pari al 42%, il gioco più atteso di aprile 2019 è Days Gone: come spesso accade da queste parti, un'esclusiva Sony per PS4 catalizza l'attenzione del pubblico più di qualsiasi altra cosa e dunque non c'è stata storia nemmeno a questo giro, con l'open world "rodie zombie" di Bend Studio a vincere per distacco la classifica dei titoli più attesi. A notevole distanza arriva Mortal Kombat 11, il nuovo capitolo della celebre serie di picchiaduro che conferma una notevole popolarità anche in Italia, sebbene abbia preso quasi un quarto dei voti raccolti da Days Gone e si sia piazzato, di fatto, dopo la scelta "Nessuno", a dimostrazione di come l'opzione qui sia stata fondamentalmente "Days Gone o nulla".


Cuphead per Nintendo Switch incontra una sorta decisamente diversa nel sondaggio dei lettori, non tanto per posizione quanto per quantità di voti raccolti. Lo sparatutto in questione riesce infatti a conquistare la terza posizione ma a distanza alquanto siderale da Days Gone, a dimostrazione di come le aspettative siano alquanto diverse tra redazione e lettori, a questo giro. A non grande distanza troviamo poi Borderlands: Game of the Year Edition, che era stato invece alquanto trascurato nella votazione interna, mentre qualche punto percentuale è finito anche a World War Z e poi a Dragon's Dogma: Dark Arisen per Nintendo Switch, SteamWorld Quest, Imperator: Rome e Phoenix Wright.

#Il gioco più atteso del mese

La nostra rubrica dedicata ai giochi più attesi del mese, scelti dalla redazione e dai lettori