Far Cry 6 su PC: le differenze con PS5 fra prestazioni e funzionalità esclusive

Dopo la recensione della versione PS5, abbiamo provato Far Cry 6 anche su PC: ecco le differenze e le prestazioni del gioco rispetto a quanto visto su console.

SPECIALE di Tommaso Pugliese —   11/10/2021
90

Far Cry 6 offre su PC la migliore versione possibile del nuovo capitolo della serie Ubisoft, grazie ad alcune funzionalità esclusive introdotte per l'occasione. Ci riferiamo al ray tracing e alla tecnologia FidelityFX Super Resolution, che tramite il suo upscaling avanzato consente di migliorare in maniera sostanziale le prestazioni del gioco a prescindere dall'effettistica, in particolare sulle schede video AMD, ma anche su quelle NVIDIA.

A conti fatti, si tratta di un'aggiunta non da poco: abbiamo parlato di come l'isola di Yara su PS5 non fosse in grado di restituire quei paesaggi suggestivi che era lecito attendersi da un'ambientazione simile e in effetti su PC la situazione è molto differente. Sebbene infatti l'applicazione del ray tracing sulle ombre passi quasi inosservata, sui riflessi il miglioramento è netto ed evidente in combinazione con l'ottimo sistema di illuminazione del gioco.

Storia e prerogative

Far Cry 6, il primo incontro fa Dani Rojas in versione femminile e Clara Garcia
Far Cry 6, il primo incontro fa Dani Rojas in versione femminile e Clara Garcia

Come avete probabilmente letto nella recensione di Far Cry 6, questo nuovo episodio vanta alcune interessanti novità sul fronte narrativo, con un protagonista che finalmente parla (non nella nostra lingua, purtroppo: manca il doppiaggio in italiano) e che è possibile vedere in azione nelle sequenze di intermezzo, maschio o femmina a seconda della scelta che faremo durante i primi minuti della campagna.

Si tratta di Dani Rojas, un ex guerrigliero determinato ad abbandonare l'isola di Yara e a raggiungere l'America per sfuggire al regime dittatoriale di Anton Castillo, lo spietato presidente interpretato dall'attore Giancarlo Esposito. Purtroppo le cose non vanno per il verso giusto e un'amica d'infanzia di Dani finisce uccisa, insieme alle tante persone stipate sulla nave che avrebbe dovuto condurli verso un futuro migliore.

Mosso da un forte desiderio di vendetta, il protagonista di Far Cry 6 decide di unirsi al gruppo ribelle Libertad, accettando l'incarico di entrare in contatto con altre quattro fazioni di dissidenti armati presenti sull'isola e convincere i loro leader a unirsi alla lotta contro Castillo nel tentativo di eliminare il dittatore, neutralizzare il suo esercito e istituire finalmente un governo democratico.

Una missione che richiama la struttura classica della serie: ogni regione di Yara è controllata da alcuni luogotenenti del presidente e bisognerà metterli fuori gioco per ottenere la fiducia dei ribelli con cui desideriamo stringere un'alleanza. Per riuscirci dovremo combattere, naturalmente, attingendo a un ampio arsenale di armi che include il Supremo, ovverosia uno zaino lanciamissili che può donare a un singolo guerrigliero la potenza di un plotone.

Opzioni grafiche

Far Cry 6, una suggestiva sequenza di combattimento all'alba
Far Cry 6, una suggestiva sequenza di combattimento all'alba

La grafica rappresenta inevitabilmente un elemento di grande rilevanza nell'ambito dell'esperienza di Far Cry 6. Basti pensare all'introduzione dei 60 fps sulle console di nuova generazione, che migliora sensibilmente la precisione del gunplay, pur viziato da qualche soluzione discutibile negli scontri più frenetici e concitati; e chiaramente alla qualità degli asset e dell'effettistica, incaricati di donare allo scenario una maggiore personalità.

Ebbene, le opzioni grafiche disponibili su PC chiariscono una certa attenzione alla scalabilità, vista la presenza di numerosi preset regolabili, ma anche di uno scaler per la risoluzione, automatico o manuale, e della già citata tecnologia FidelityFX Super Resolution di AMD. Tutte soluzioni percorribili, come vedremo fra poco, per ottenere le migliori prestazioni a seconda dell'hardware che possediamo.

Far Cry 6 per PC, le opzioni grafiche
Far Cry 6 per PC, le opzioni grafiche

Prima però scendiamo nello specifico delle impostazioni, che oltre all'ovvia possibilità di regolare la risoluzione e alla non tanto frequente opzione per modificare le proporzioni dello schermo includono due voci in particolare per le regolazioni di fino, vale dire "Qualità" e "Impostazioni Avanzate". Nella prima ricadono i vari preset dedicati a filtri texture, ombre, geometria e vegetazione, ambiente, acqua, terreno e nebbia volumetrica: con una AMD Radeon RX 6700 XT (qui la recensione) è possibile mettere tutto su Ultra e pensare poi a come farlo funzionare a dovere.

Far Cry 6 Gold Edition PS5 - Gold
Offerta Amazon
Offerta Amazon
Far Cry 6 Gold Edition PS5 - Gold

€ 101,14

Vedi
Offerta

La prima differenza in termini di performance la fa ovviamente il Texture Pack HD, che anche su PC può essere scaricato a parte e pesa la bellezza di oltre 40 GB. La buona notizia è che i requisiti di Far Cry 6, che parlano di una GPU con più di 11 GB di memoria per poter utilizzare il pacchetto, non corrispondono alla realtà: anche se disponete di una scheda con una quantità inferiore di VRAM, ad esempio una NVIDIA RTX 3070 (qui la recensione), non avrete problemi ad attivarlo.

Far Cry 6 per PC, le opzioni dedicate allo scaling dell'immagine
Far Cry 6 per PC, le opzioni dedicate allo scaling dell'immagine

Sono presenti due tipologie di antialiasing, SMAA e TAA, quest'ultimo obbligatorio laddove si vada ad attivare la Super Resolution, mentre come detto il ray tracing può essere utilizzato per ombre e riflessi con due voci separate. Ovviamente si tratta degli effetti più pesanti in assoluto per il gioco, e per goderne lasciando intatto l'output bisogna per forza di cose ricorrere a uno scaler.

Trovate tutto ciò che vi serve nella scheda "Impostazioni Avanzate", dove sono presenti la sincronia verticale, il blocco per il frame rate, il regolatore per il FOV e, appunto, le opzioni relative allo scaling della risoluzione: quello adattivo, che però funziona solo se il target da raggiungere è quasi alla portata; quello reale, che diminuisce la risoluzione effettiva rispetto all'output; e infine la AMD Fidelity FX Super Resolution, che è possibile regolare su quattro preset: Qualità Ultra, Qualità, Bilanciato e Prestazioni.

Prestazioni

Far Cry 6 per PC, i risultati del benchmark
Far Cry 6 per PC, i risultati del benchmark

Far Cry 6 dispone di un comodo benchmark interno che permette di verificare immediatamente le impostazioni grafiche selezionate, con l'unica scomodità di dover riavviare il gioco laddove si attivi o disattivi il Texture Pack HD. Il test consiste nel tradizionale volo all'interno dello scenario, in questo caso un piccolo villaggio di Yara con diversi personaggi in strada, elementi in movimento anche dalla distanza e uno scontro fra ribelli e soldati che movimenta un po' le cose.

Il risultato del benchmark fornisce un'idea delle prestazioni in-game, ma non è perfettamente rappresentativo delle situazioni in cui vi troverete, il che significa che bisogna considerare un certo surplus per poter stare tranquilli laddove il vostro obiettivo sia quello di giocare a 60 fps solidi e senza mai un'incertezza. Se invece non avete problemi a concedere qualche fotogramma, rimanendo comunque sempre sopra i 50 frame al secondo, potrete optare per una qualità superiore.

Far Cry 6 per PC, il ray tracing agisce sulla pozzanghera ma non sul mare, dove vediamo la screen space reflection in azione
Far Cry 6 per PC, il ray tracing agisce sulla pozzanghera ma non sul mare, dove vediamo la screen space reflection in azione

Ci riferiamo nello specifico al preset Qualità Ultra della Super Resolution, che con una AMD Radeon RX 6700 XT consente di giocare appunto a 60 fps relativamente stabili impostando la risoluzione a 2160p, mettendo tutti gli effetti su Ultra e attivando il ray tracing. Se invece ci tenete a una fluidità perfetta, potete ripiegare sul preset Prestazioni della Super Resolution, rinunciando però a un po' di definizione, in particolare sugli elementi più piccoli in lontananza.

Chiaramente parliamo dell'approccio più semplice, che consiste appunto nel regolare tutto al massimo e agire unicamente sugli scaler al fine di ottenere la migliore resa visiva possibile. Scendere dal preset Ultra al preset Alto tuttavia non implica chissà quale perdita di qualità, così come la disattivazione completa dell'antialiasing su di uno schermo a 4K può rappresentare un modo per guadagnare qualche fotogramma. Insomma, il gioco mette a disposizione gli strumenti per trovare il compromesso più adatto alla propria configurazione.

Ottimizzazione sulle schede AMD

AMD RX 6700 XT
AMD RX 6700 XT

Far Cry 6 è ottimizzato per le schede AMD e gode del supporto per la nuova tecnologia FidelityFX Super Resolution (FSR), l'avanzato upscaling che non sfrutta l'intelligenza artificiale ma garantisce comunque una resa più raffinata degli upscaler classici. Da qui la promessa di prestazioni elevate su tutte le Radeon di ultima generazione, con la possibilità di giocare a 30 fps in 4K con una AMD Radeon RX 6800 nonostante il peso del massiccio motore open world del gioco che sfrutta l'impegnativa illuminazione ray tracing sia per i riflessi, spettacolari nel caso delle esplosioni, sia per le ombre, decisamente realistiche.

La tecnologia FSR, va detto, è disponibile anche usando schede NVIDIA Geforce delle ultime tre generazioni, ma nel caso delle schede Radeon, secondo quanto mostrato da AMD, garantisce un incremento prestazionale nell'ordine del 46%, mantenendo una qualità dell'immagine elevata. Inoltre non è l'unica freccia all'arco di AMD.

Il nuovo titolo Ubisoft, non a caso utilizzato anche per creare il bundle AMD Radeon Raise the Game, gode infatti del supporto per AMD FreeSync Premium Pro, pensato per funzionare in combinazione con HDR e a Low-Framerate Compensation, oltre a funzionalità della suite AMD FidelityFX come il Contrast Adaptive Sharpening (CAS) che, utilizzabile quando la tecnologia FSR è disattivata, migliora dettaglio laddove il contrasto è scarso, garantendo immagini più nitide e precise.

Resa visiva

Far Cry 6 per PC, la strada al tramonto senza ray tracing
Far Cry 6 per PC, la strada al tramonto senza ray tracing
Far Cry 6 per PC, la strada al tramonto con ray tracing
Far Cry 6 per PC, la strada al tramonto con ray tracing

Il motore grafico Dunia 2 soffre ancora di qualche episodio di stuttering e Far Cry 6 non fa eccezione, tanto su console quanto su PC, ma il fenomeno è fortunatamente limitato ad alcune sequenze. Detto questo, sulla piattaforma Windows la presenza del ray tracing ha un grande impatto sulla resa visiva e aggiunge senza dubbio fascino a un'ambientazione altrimenti spesso generica negli asset e nel design.

Come si vede dalle immagini che abbiamo catturato, sulle ombre la cosa si nota poco ma sui riflessi in alcune situazioni la differenza è come fra il giorno e la notte. Ad esempio, quando si gira su strade bagnate la luce del sole viene riflessa sull'intero manto in una maniera molto più convincente e realistica, e allo stesso modo l'immagine del protagonista si riflette sui vetri delle auto.

Far Cry 6 per PC, una postazione senza ray tracing
Far Cry 6 per PC, una postazione senza ray tracing
Far Cry 6 per PC, una postazione con ray tracing
Far Cry 6 per PC, una postazione con ray tracing

L'effetto appare generalmente più morbido rispetto alla screen space reflection (che permane in alcune situazioni, vedi la superficie del mare), probabilmente per via della risoluzione utilizzata. Ad ogni modo, una volta provato il gioco in azione con il ray tracing attivo è dura privarsene ed è dunque una vera e propria manna l'implementazione della Super Resolution al fine di minimizzare l'impatto di questa tecnologia sulle prestazioni.

In conclusione, Far Cry 6 su PC soffre degli stessi pregi e difetti di cui abbiamo parlato nella recensione, ma non c'è dubbio che l'aggiunta di un'effettistica sofisticata riesca a donare maggiore personalità ai paesaggi di Yara, che diventano così molto più suggestivi in corrispondenza del movimento del sole, con alcuni tramonti che rimangono impressi nella mente e conferiscono un senso ulteriore all'esplorazione dello scenario.